CALCIOMERCATO/ Inter, Loic Remy è un obiettivo per luglio

- La Redazione

Arrivano conferme circa l’interesse dell’Inter per Loic Remy: l’attaccante francese di 26 anni può già lasciare il Queens Park Rangers al termine della stagione, dopo solo sei mesi.

Remy_Inter
(INFOPHOTO)

Arrivano conferme: l’Inter ha messo gli occhi su Loic Remy, e a giugno il club nerazzurro potrebbe sferrare l’assalto al giocatore. Come noto la situazione dell’attacco in casa Inter non è semplicissima: Diego Milito è infortunato e al momento non si può sapere come rientrerà la prossima stagione, Rocchi non rappresenta un’alternativa credibile per età e per come è stato utilizzato finora, Palacio non è una prima punta di ruolo e i giovani, leggi Longo e Livaja, sono ancora dei punti di domanda, nel senso che non è chiaro se e come rientreranno nel progetto. Così Marco Branca starebbe pensando a questa punta francese di 26 anni, affermatosi prima nel Nizza e successivamente nell’Olympique Marsiglia, club con il quale ha già giocato la Champions League e che gli è servito per diventare un elemento importante della Nazionale, con cui dovrebbe disputare i prossimi Mondiali. Oggi Remy gioca nel Queens Park Rangers, che lo ha acquistato a gennaio per 10 milioni di sterline. Si dice tuttavia che già la prossima estate il giocatore possa abbandonare la Premier League (soprattutto in caso di retrocessione del club londinese, a oggi molto probabile); i nerazzurri possono provare il colpo, avrebbero in mano un attaccante che vede bene la porta ma sa anche aiutare la manovra e agire da seconda punta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori