CALCIOMERCATO/ Inter, quattro gli eredi di Zanetti: Jung in cima alla lista

- La Redazione

L’Inter inizia seriamente a pensare ad un erede di Javier Zanetti. Il polivalente capitano nerazzurro appenderà le scarpe al chiodo al termine della prossima stagione, a giugno del 2014

jung_eintracht_scivolataR400
Foto Infophoto

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter inizia seriamente a pensare ad un erede di Javier Zanetti. Il capitano nerazzurro saluterà i campi da calcio a partire dal 30 giugno del 2014 e l’idea della società di corso Vittorio Emanuele è quella di individuare un giocatore a partire dalla prossima estate in modo che il passaggio di consegne risulti graduale. Quattro sono i giovani visionati con estrema attenzione. In pole position c’è il solito Jung, terzino dell’Eintracht e della nazionale tedesca, che può liberarsi in estate dietro pagamento della clausola a 2,5 milioni di euro. Attenzione poi a Montoya, giovane 1991 del Barcellona, vice di Dani Alves. Altro nome caldo è quello di Gino Peruzzi, argentino classe 1992 del Velez che costa 5 milioni di euro e che ha un contratto fino al 2015. Infine, occhio a Vrsaljko, classe 1992 della Dinamo Zagabria, accostato da tempo ai colori meneghini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori