CALCIOMERCATO/ Inter, l’ex Sneijder: Stramaccioni non mi ha fatto giocare, ma è giovane…

- La Redazione

L’ex trequartista dell’Inter, Wesley Sneijder, torna a parlare del suo addio ai nerazzurri e del rapporto con il tecnico Andrea Stramaccioni, spinto a non fare giocare lo stesso olandese

sneijder_inter
Sneijder (infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Torna a parlare di Inter l’ex trequartista nerazzurro, ora al Galatasaray, Wesley Sneijder. Intervistato da Volkskrant, il capitano della nazionale olandese ha parlato del suo rapporto con Stramaccioni, e di come questo, causa inesperienza, sia stato spinto a non farlo giocare favorendo così la sua partenza a gennaio: «Non mi hanno fatto giocare – dice il 28enne di Utrecht – Stramaccioni a 36 anni ha avuto la grande occasione di allenare una squadra come l’Inter e quindi lo capisco. Come poteva andare contro il presidente?». La cessione di Sneijder era già stata preventiva e l’Inter voleva di conseguenza andare alla “rottura” favorendo l’operazione. Il giovane Stramaccioni non ha così potuto opporsi al volere presidenziale e alla fine è stato costretto a mettere da parte nel proprio progetto tecnico l’ex trequartista del Real Madrid. Il resto, è storia di pochi giorni fa…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori