ESTEBAN CAMBIASSO/ Una giornata di squalifica dopo il fallaccio su Giovinco

- La Redazione

Il centrocampista dell’Inter Esteban Cambiasso è stato squalificato per una giornata dopo il brutto fallo ai danni di Sebastian Giovinco in Inter-Juventus di sabato e salterà Sampdoria-Inter

cambiasso
Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

Buona notizia per Esteban Cambiasso: il centrocampista dell’Inter ha ricevuto una sola giornata di squalifica per il suo brutto fallo ai danni di Sebastian Giovinco nei minuti finali di Inter-Juventus di sabato pomeriggio. Insomma, il Giudice Sportivo ha deciso di applicare semplicemente il regolamento senza applicare alcuna aggravante per la durezza del fallo. Certamente in questa decisione del giudice Tosel ha inciso il comportamento del nerazzurro, che ha immediatamente chiesto scusa a Giovinco e a tutta la Juventus (anche grazie al “placcaggio” di Conte), scuse rinnovate poi negli spogliatoi. Altro elemento favorevole al Cuchu è l’assenza di precedenti pesanti nella sua lunga carriera, che globalmente possiamo definire esemplare. Ecco dunque che l’argentino salterà solamente Sampdoria-Inter, il recupero che si giocherà mercoledì alle ore 18.30 a Marassi, evitando punizioni peggiori che venivano pronosticate da molti. A proposito, va rilevato il fatto che oggi il giudice ha deciso solo in merito al derby d’Italia e ad Atalanta-Sampdoria, le partite cioè che riguardano nerazzurri e blucerchiati (domani tutti gli altri provvedimenti): oltre a Cambiasso sono stati squalificati il doriano Eder – che salterà il recupero – e poi gli juventini Barzagli e Chiellini e gli atalantini Consigli e Lucchini, che salteranno invece le partite della prossima giornata. Lucchini è stato espulso, mentre tutti gli altri erano diffidati e sono stati ammoniti. Da rilevare anche i 20.000 euro di multa all’Inter per il comportamento dei propri tifosi e l’ammonizione con diffida per il team manager nerazzurro Ivan Cordoba per proteste.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori