CALCIOMERCATO/ Inter, conferme sull’addio di Mourinho al Real Madrid

- La Redazione

Ormai sembra scontato: Josè Mourinho non sarà più l’allenatore del Real Madrid nella prossima stagione. Lo Special One farà ritorno al Chelsea: conferme dal presidente del club del figlio

jose_mourinho_real_r400
José Mourinho (Infophoto)

Il futuro di José Mourinho non sarà a Madrid. Lo avevamo riportato qualche giorno fa (clicca qui per l’intervista esclusiva a Nando Sanvito) e le indiscrezioni e le voci di mercato tendono verso l’addio dello Special One al Santiago Bernabeu. In quello stadio aveva iniziato idealmente la sua avventura abbandonando l’Inter a pochi minuti dalla vittoria della Champions League per sposare la causa Real Madrid, ora lo lascerà. Sono arrivate oggi nuove conferme: Mourinho si è infatti recato in visita al Canillas, il club nel quale gioca suo figlio. Una cortesia, qualche scambio di battuta con gli allenatori, magari una serie di consigli su tecnica e tattica. Manuel Alvarez, il presidente del club, ha poi parlato a futbol.as.com e ha rivelato che “José ci ha detto che l’anno prossimo non potrà più passare a salutarci perchè loro saranno ancora qui. Lo ha detto tra il serio e il faceto, ma abbiamo capito che era sincero”. Un altro indizio che spinge verso il ritorno di José Mourinho al Chelsea: a questo punto, a Rafa Benitez non basterà nemmeno vincere la FA Cup per garantirsi la conferma a Stamford Bridge.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori