CALCIOMERCATO/ Inter, la rivelazione di Pirlo: Leonardo e Moratti mi volevano in nerazzurro

- La Redazione

Il regista della Juventus e della nazionale italiana, Andrea Pirlo, ha pubblicato il suo libro “Penso, quindi gioco”, in cui svela una serie interessanti di retroscena: eccone uno

andrea_pirlo_profilo_r400
Andrea Pirlo, ex-centrocampista Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – E’ davvero interessante, se non quasi clamoroso, il retroscena svelato da Andrea Pirlo nel suo libro “Penso, quindi gioco”. Il centrocampista della Juventus, con una vita passata fra le fila del Milan, ha svelato di essere stato contattato anche dall’Inter. Il metronomo bresciano racconta di una telefonata dell’allora allenatore nerazzurro Leonardo, poco più di un anno fa: «Senti, finalmente è tutto a posto – parla Leonardo – Ho il via libera del presidente Moratti. Possiamo iniziare a trattare». Pirlo svela come lo stesso avrebbe avuto un ruolo centrale nella compagine nerazzurra, e il pensiero di tornare ad Appiano Gentile, anche se solo per un istante, pare l’abbia sfiorato. Pensandoci bene, però, alla fine il centrocampista ha deciso di declinare la proposta: dopo 10 anni di Milan sarebbe stato un affronto troppo grande per i suoi vecchi tifosi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori