CALCIOMERCATO/ Inter, l’arrivo di Gomez una conferma per Stramaccioni

- La Redazione

A meno di colpi di scena il tecnico dell’Inter, Stramaccioni, non sarà esonerato a fine stagione. Moratti l’ha difeso e confermato più volte ed ha già portato avanti “suoi” acquisti

gomez_catania_genoaR400
Gomez ha segnato il primo gol (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Non sarà esonerato a fine stagione Andrea Stramaccioni. A meno di clamorosi colpi di scena il tecnico nerazzurro rimarrà sulla panchina meneghina anche l’anno prossimo e sono molti gli indizi che spingono in tale direzione. Oltre alle alternative al romano poco convincenti, Moratti ha sempre spiegato pubblicamente che le colpe di una stagione così negativa vanno distribuite su più fronti, a cominciare dai moltissimi infortuni che hanno falcidiato la rosa. Al di là delle parole, inoltre, grande attenzione ai fatti. Moratti ha infatti già portato avanti una serie di acquisti, da Icardi, a Laxalt, passando per Campagnaro, Botta e Andreolli, voluti fortemente da Stramaccioni. L’ultimo è il Papu Gomez, dato ad un passo, giocatore che si sposa perfettamente con gli schemi del giovane tecnico romano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori