CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti blinda Handanovic e dice addio a Sanchez

- La Redazione

Il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, è uscito allo scoperto ed ha trattato diversi argomenti a cominciare dal futuro di Samir Handanovic e di Alexis Sanchez: ecco le sue parole

Handanovic_Inter_R400
Samir Handanovic, grande ex della partita (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – E’ incedibile Samir Handanovic. Nonostante il Barcellona sia pronto a versare nelle casse dell’Inter ben 30 milioni di euro, il patron nerazzurro Massimo Moratti non è intenzionato a vendere il proprio gioiello: Moratti: «Stiamo parlando di una colonna – le parole del presidente dell’Inter – della nostra squadra da qui Handa non si muove». Molto interessanti anche le dichiarazioni su Alexis Sanchez, che potrebbe finire nell’operazione Handanovic: «Sanchez è un ottimo giocatore, ma quelli che fanno la differenza sono altri». Smentito quindi lo sbarco alla Pinetina del Nino Maravilla, calciatore considerato di ottimo livello ma non adatto alla causa meneghina. Infine, attenzione anche alle parole sui soci esteri. Moratti non smentisce l’ingresso di investitori stranieri in società ma precisa: «È tutto vero. L’interesse di altri gruppi è reale e anche sulla loro provenienza non sono state scritte bugie». Fra gli interessi più forti quelli di imprenditori kazaki e americani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori