CALCIOMERCATO/ Inter, Ademi, altro talento croato nel mirino dei nerazzurri (esclusiva)

- La Redazione

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net. i nerazzurri avrebbero messo nel mirino Arijan Ademi, centrocampista croato classe ’91 in forza alla Dinamo Zagabria

Kovacic_Inter_R400
Mateo Kovacic (Infophoto)

Mateo Kovacic ha dato il via libera al mercato dell’Inter. L’investimento sul giovane talento croato ex Dinamo Zagabria ha ha aperto le danze verso la squadra del futuro. Nonostante la giovane età di Kovacic, appena 18 anni per lui, il giocatore si è già dimostrato un elemento di personalità risultando spesso uno dei più positivi nell’Inter. Moratti ha deciso che puntare sui giovani è la strada giusta per costruire una squadra che sappia risollevarsi e tornare protagonista nel tempo: ecco perché la dirigenza nerazzurra ha deciso di ritornare su Lazar Markovic del Partizan Belgrado, talento classe ’94 che pareva promesso al Chelsea. L’Inter potrebbe ritrovarsi con una squadra dall’età media dei giocatori molto bassa, basti pensare che i nerazzurri potranno contare anche su Mauro Icardi, attaccante della Sampdoria, classe ’93. Ora l’Inter cerca un giocatore da affiancare a Kovacic nella prossima stagione, un centrocampista più forte fisicamente che possa guardare le spalle al talento croato. L’Inter ha ormai dei canali preferenziali con la Dinamo Zagabria. che è rimasta colpita dall’atteggiamento positivo dei nerazzurri nell’affare Kovacic. Gli scout hanno già individuato un altro giovane calciatore per la prossima stagione. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net. i nerazzurri avrebbero messo nel mirino Arijan Ademi, centrocampista croato classe ’91 in forza alla Dinamo Zagabria e nel giro della Nazionale croata. Il giovane Ademi è un centrocampista forte fisicamente che dimostra di avere qualità e quantità allo stesso tempo. E’ il classico mediano davanti alla difesa ma può giocare qualche metro più avanti, anche come centrocampista centrale: si completerebbe perfettamente con Kovacic. Ademi potrebbe anche decidere di compiere il salto di qualità visto che quest’anno ha guadagnato il posto da titolare in squadra accumulando minuti anche in Champions League. Il suo contratto scade nel 2017, un accordo lungo che fa capire come la Dinamo Zagabria…

…voglia blindare i propri gioielli. La valutazione del giovane centrocampista è però inferiore ai 10 milioni di euro quindi l’Inter potrebbe effettuare un investimento per Ademi. Un possibile blitz nerazzurro non è da accantonare, l’Inter si è mossa così a gennaio per battere la concorrenza dei club che volevano Kovacic. Ademi tra l’altro potrebbe essere tesserato come comunitario visto che dal prossimo 1 luglio la Croazia farà parte dell’Unione Europea,  quindi l’Inter non toccherà nessuna casella dedicata agli extracomunitari. Quella potrebbe essere lasciata per il serbo Markovic.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori