CALCIOMERCATO/ Inter, Zanetti prenota una poltrona: possibile che diventi vice-presidente

- La Redazione

Il capitano dell’Inter, Javier Zanetti, operato ieri e costretto a sei mesi di stop, ha parlato del suo futuro dopo il calcio giocato: sembra già scritto che diverrà un dirigente nerazzurro

zanetti_capitano_contrattoR400
Javier Zanetti, capitano dell'Inter (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Parla del futuro l’argentino Javier Zanetti. Il capitano dell’Inter, attualmente fermo ai box dopo l’operazione di ieri al tendine d’Achille, riuscita perfettamente, ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni de La Nacion, noto quotidiano albiceleste. Nell’occasione El Tractor si è soffermato in particolare sul suo futuro dopo il calcio giocato, a partire dall’estate del 2014, quando l’attuale contratto con i nerazzurri scadrà e lo stesso appenderà definitivamente dopo una gloriosa e lunghissima carriera le scarpe al chiodo: «Io vicepresidente? E’ vero, può accadere. Probabilmente avrò molti colloqui con Moratti in questo senso. Il prossimo anno dovrà essere un anno importante per l’Inter». Zanetti affiancherà il patron Massimo Moratti nonchè il figlio Angelo Mario, destinato a divenire il futuro presidentissimo nerazzurro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori