CALCIOMERCATO/ Inter, soci esteri da Moratti: scatta l’ultimatum

- La Redazione

Il presidente dell’Inter, ha posto dei termini per i nuovi soci esteri interessati ad acquistare azioni del club meneghino. La risposta deve arrivare entro la fine di questo mese

moratti_cinesiR400
Moratti (Fonte Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Sarà più chiaro entro la fine del mese il futuro societario dell’Inter. Il patron nerazzurro Massimo Moratti ha infatti stabilito un termine, la classica deadline, per ottenere risposte affermative o negative da parte dei nuovi soci. Il numero uno di corso Vittorio Emanuele attenderà al massimo fino alla fine del mese di maggio, per poi organizzarsi in maniera differente. Così facendo Moratti spera di accelerare le trattative con quei 3/4 gruppi interessati ad entrare nella società Inter, a cominciare dagli indonesiani, passando per i kazaki e gli arabi, e arrivando infine ad alcuni imprenditori dell’est. L’obiettivo di Moratti è quello di ottenere un po’ di liquidità ma soprattutto di dare via al progetto stadio. Il presidente dell’Inter manterrà comunque il timone della società.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori