CALCIOMERCATO/ Inter, le ultime news sulle trattative del 3 maggio: Modric, Barni, Bonaventura…

- La Redazione

Le ultime news di mercato che ci arrivano oggi, 3 maggio, parlano di un’Inter scatenata, nonostante l’ennesima brutta notizia arrivata ieri sera su Ruben Botta

Handanovic_Barcellona
Samir Handanovic (Infophoto)

Le ultime news di mercato che ci arrivano oggi, 3 maggio, parlano di un’Inter scatenata, nonostante l’ennesima brutta notizia arrivata ieri sera su Ruben Botta, il giovane esterno che ha subito un brutto infortunio e che sarà costretto a rimanere lontano dai campi di gioco per almeno 6 mesi. LInter sta riflettendo in queste ore sul da farsi, se rescindere o meno l’accordo ma il presidente Moratti in persona sarebbe dell’idea di aspettare il calciatore e di trovare nel frattempo un sostituto. L’ennesimo colpo di malasorte non ha fermato i piani dell’Inter: Branca e Ausilio, in “bilico”, sanno che no n posso più sbagliare e devono centrare gli obiettivi che il presidente insieme al confermato Stramaccioni hanno fissato.. Anche oggi è arrivata una ulteriore conferma sulla partenza quasi sicura del portierone, Samir Handanovic. Anche il Barcellona è arrivato alla fine di un lungo ciclo e vuole rifondarsi. A partire dalla difesa. Per questo motivo avrebbe messo sul piatto ben 30 milioni per convincere l’Inter a mollare il miglior portiere in circolazione. Moratti è deciso a portare avanti l’operazione ma vuole prima tutelarsi. Sono false le voci fatte circolare da alcuni siti online secondo cui Branca vorrebbe mettere tra i pali Vicente Guaita del Valencia. Piuttosto i nerazzurri vorrebbero riportare a casa Francesco Bardi. Contattato dailSussidiario.net l’agente del giocatore ci ha confermato che il suo assistito non si sente pronto a difendere una porta così importante come quella dell’Inter. Piuttosto Moratti spera di ottenere dal Barcellona oltre ai soldi anche il cartellino di Marti Montoya (classe 1991), laterale blaugrana cercato0 in passato anche dalla Roma e dal Milan. L’Inter sa bene che da questa trattativa col Barça dipenderà gran parte del prossimo mercato nerazzurro.
. Proprio perché siamo in una fase di autofinanziamento appaiono del tutto fantasiose le ricostruzioni giornaliste diffuse oggi che vorrebbero l’Inter sulle tracce del fantasista croato Modric del Real Madrid. E’ vero gli spagnoli sono appena stati eliminati dalla Champions e vivono una pesante crisi tecnica con Mourinho che li porterà alla separazione ma è altrettanto vero che non stanno sbaraccando. Modric farebbe sicuramente comodo all’Inter e sarebbe quel centrocampista di qualità cercato da tempo ma oggi è fuori budget come ci hanno confermato anche autorevoli fonti interne alla società. Quel che è certo ad oggi è che l’Inter sta provando a vincere la grande concorrenza che c’è su Giacomo Bonaventura (8milioni) e vuole puntare forte sul suo gioiello fatto in casa, Marco Benassi. Del resto anche il Borussia ha dimostrato che si ricomincia da qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori