FC INTER/ Stramaccioni: se qualcuno è senza stimoli lo lascio fuori

- La Redazione

Andrea Stramaccioni, allenatore dell’Inter, ha richiesto il massimo impegno a tutti i suoi giocatori: quelli rimasti a disposizione non sono molti ma il mister premierà sempre l’impegno

stramaccioni_braccia
(INFOPHOTO)

Andrea Stramaccioni ha le idee chiare, e pur in emergenza vuole schierare solo giocatori convinti fino all’ultimo delle possibilità dell’Inter. Nella conferenza stampa prima di Inter-Lazio, prossimo impegno di campionato (clicca qui per le probabili formazioni), l’allenatore nerazzurro ha dichiarato: “I ragazzi devono avere la sensazione che siamo sul pezzo fino alla fine, se capirò che qualcuno è senza stimoli sicuramente lo lascerò fuori“. In questo momento l’Inter è in una situazione complicata a livello di rosa, poiché molti giocatori sono infortunato. Questo però non influenza la mentalità di Stramaccioni che per le ultime tre di campionato vuole in campo solo uomini motivati al massimo. Giocatore avvisato, mezzo salvato. Inter che in caso di vittoria nello scontro diretto può scavalcare proprio la Lazio, portandosi a quota 56 punti (i biancocelesti ne hanno 55).







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori