Calciomercato Inter / Sambuco (ag. FIFA): Gilardino vice-Milito. Icardi “caccia” Osvaldo… (esclusiva)

- int. Massimo Sambuco

L’agente Fifa Massimo Sambuco parla del mercato dell’Inter e in particolare della situazione in attacco: l’arrivo di Alberto Gilardino è possibile, no ad Osvaldo per tutelare Mauro Icardi…

gilardino_bolognaR400
Alberto Gilardino (Infophoto)

La nuova Inter di Walter Mazzarri dovrà presentare novità in ogni reparto per tornare protagonista ai massimi livelli a partire dalla prossima stagione. Questo vale anche per l’attacco, che nella scorsa stagione è stato penalizzato da un numero impressionante di infortuni: ora è in bilico il futuro di Antonio Cassano, mentre in ingresso c’è il giovane Mauro Icardi, proveniente dalla Sampdoria, con la quale si è imposto come una delle rivelazioni della stagione. I movimenti però non sono finiti: in questi giorni si parla molto di Alberto Gilardino, a cui verrebbe affidato il ruolo di prima punta di riserva, sempre pronto all’uso grande alla sua grande esperienza e al suo senso del gol, che potrebbe essere molto utile soprattutto fino a quando non rienterà Diego Milito. Un nome che invece rientrerebbe nella categoria dei grandi colpi sarebbe quello di Pablo Daniel Osvaldo, ma ricordiamo che bisogna pure stare attenti ad una possibile partenza di Fredy Guarin, che potrebbe rendersi necessaria per finanziare un grande acquisto. Di questi e altri temi del mercato dell’Inter abbiamo contattato l’agente Fifa Massimo Sambuco: ecco le sue parole in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Per Mazzarri potrebbe essere Gilardino l’attaccante della prossima stagione. Idea giusta? La storia di Gilardino parla chiaro, ha sempre fatto gol e contribuisce al gioco della sua squadra. Può rappresentare il sostituto di Milito finchè il Principe non tornerà dall’infortunio.
Il no all’acquisto di Osvaldo in questa finestra di calciomercato dell’Inter è per proteggere Icardi? Penso proprio di sì, perché l’arrivo di Osvaldo diminuirebbe lo spazio per il giovane attaccante italo-argentino della Sampdoria.
A proposito di attaccanti, che farà Cassano? Il rapporto con Mazzarri ai tempi della Sampdoria non è stato idilliaco. Credo possa davvero andare via e fare posto ad altri giocatori.
In uscita c’è anche Guarin. Come mai si parla della cessione del colombiano? E’ una domanda che mi pongo anche io, ma penso sia solo una questione economica visto che Guarin è stato uno dei migliori in questa stagione.
Per arrivare a Gilardino l’Inter vorrebbe inserire Schelotto, è una bocciatura per lui? Nell’Inter non è facile imporsi e Schelotto non è l’unico ad avere avuto problemi ambientali. Io però lo terrei anche perché potrebbe permettere a Mazzarri di cambiare modulo durante l’arco della stagione.
In difesa piace il granata D’Ambrosio: è un giocatore da Inter? Ha fatto una buona stagione, lo vedrei bene nella rosa dell’Inter, magari non come titolare. (Claudio Ruggieri)
Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 13 giugno 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori