MERCATO / Inter, spunta l’erede di Recoba, Negredo di nuovo nel mirino

- La Redazione

Calciomercato Inter, l’ex centrocampista dell’Inter, Alvaro Recoba, consiglia a Moratti il suo connazionale Gonzalo Bueno, vent’anni che piaceva al Bologna. Intanto torna di moda Negredo

Negredo_Fiore
Alvaro Negredo, attaccante del Siviglia (Foto Infophoto)

C’è un nome nuovo sul taccuino del direttore dell’area tecnica, Marco Branca. Si tratta precisamente di Gonzalo Bueno, attaccante di origini uruguagie, che viene considerato una sorta di erede dell’ex nerazzurro, Alvaro Recoba. E’ stato proprio quest’ultimo a consigliarlo all’amico Massimo Moratti in vista della campagna acquisti estiva. Il Chino lo considera uno dei migliori calciatori in circolazione nel proprio paese e vorrebbe che fosse l’Inter a dargli la grande visibilità che si merita. L’anno scorso ci provò il Bologna, senza troppa convinzione, e poi il Parma, prima di assicurarsi Belfodil. Ora sarebbe la volta della società di corso Vittorio Emanuele, un po’ spaventata però per il prezzo richiesto. Per avere Bueno servono infatti fra i 6 e gli 8 milioni di euro, non proprio “bruscolini”. Bueno è un esterno d’attacco, adatto in particolare ad un tridente, capace di grandi accelerate e dotato un tiro davvero interessante, proprio come il buon vecchio Chino. Militante fra le fila del Nacional, l’ultimo campionato l’ha concluso con 8 reti.
Continua a circolare in casa Inter il nome di Alvaro Negredo, attaccante della nazionale spagnola e del Siviglia (di cui è il capitano). Il centravanti classe 1985, secondo le notizie provenienti dalla Spagna, sarebbe stato offerto alla compagine di corso Vittorio Emanuele tramite il noto agente Beppe Bozzo. Lo stimato avvocato è ormai una sorta di prolungamento della dirigenza interista, e sta lavorando in prima linea per diverse trattative meneghine. Un’operazione però decisamente complicata visto che il club andaluso chiede per Negredo ben 18/20 milioni di euro, in virtù delle offerte importanti pervenute, a cominciare da quella dell’Atletico Madrid, passando per l’Arsenal, il Napoli e il Tottenham. L’Inter ha inoltre preso Icardi e spera nel recupero di Diego Milito. La trattativa potrebbe eventualmente sbloccarsi solo in caso di una cessione eccellente.
Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 14 giugno 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori