Calciomercato Inter / Materazzi (ag. FIFA): Isla acquisto “mondiale”. Occhio a Nagatomo… (esclusiva)

- int. Matteo Materazzi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Matteo Materazzi parla dei movimenti di calciomercato dell’Inter e in particolare dell’arrivo di Mauricio Isla, sempre più vicino

nagatomo_gabrielsilva
Yuto Nagatomo - InfoPhoto

Walter Mazzarri vuole una squadra combattiva e ha nel mirino alcuni giocatori specifici, che possano inserirsi al meglio nel modulo 3-5-2. Al tecnico serve un esterno destro perchè con Ezequiel Schelotto fuori rosa il solo Jonathan non basta a coprire il ruolo. L’ex allenatore del Napoli ha chiesto alla società l’acquisto di Mauricio Isla, che a breve potrebbe già unirsi alla squadra nerazzurra nel ritiro estivo di Pinzolo, in Trentino. Pur di arrivare all’Inter, il cileno è disposto a decurtarsi l’ingaggio, segnale evidente della sua voglia di rivalsa. I dirigenti dell’Inter vogliono ingaggiare il giocatore e l’accordo con la Juventus, co-proprietaria del suo cartellino assieme all’Udinese, non è poi così lontano. Per parlare del calciomercato dell’Inter ed in particolare della trattativa Isla ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Matteo Materazzi, fratello dell’ex giocatore nerazzurro Marco. 

Mauricio Isla a un passo dall’Inter. E’ l’acquisto giusto per i nerazzurri? Isla è ancora un giocatore di primo livello per la serie A, per questo è idoneo all’Inter che si sta risollevando. Lo vedo bene nel modulo di Mazzarri, ha le caratteristiche fisiche e tecniche per starci. 

Il giocatore dimostra di aver voglia di giocare nell’Inter… Ha giocato poco nella Juventus perché Conte ha preferito puntare su altri giocatori, e lui ha anche avuto dei problemi fisici. Potrebbe però essere determinante nel gioco di Mazzarri, se tornerà a sentire la fiducia nei suoi confronti.

Qualcuno storce il naso proprio per i suoi problemi fisici… Può capitare che un giocatore abbia un’annata storta, ricordiamoci che ci saranno i Mondiali e lui vorrà essere protagonista facendo una stagione importante.

A sinistra invece basteranno Pereira e Nagatomo? Io credo di sì, Mazzarri sa utilizzare tutti i giocatori in rosa facendo emergere il meglio da ognuno di loro. Soprattutto occhio al giapponese.

In che senso? Può essere un giocatore importante, credo che il ruolo di tornante sia azzeccato per lui: chissà che non ci sorprenda maggiormente.

Dove potrà arrivare la squadra di Mazzarri? Io credo che Mazzarri possa davvero aiutare l’Inter a fare cose importanti. Di certo vedremo una squadra grintosa. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 15 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori