Calciomercato Inter / Kuzmanovic vuole restare, per Longo due piste

- La Redazione

Zdravko Kuzmanovic vuole restare all’Inter per giocarsi le sue possibilità, anche se non mancano le squadre interessate e lui. Per Samuele Longo invece sono aperte due possibilità

kuzmanovic_pinzolo
(INFOPHOTO)

Il futuro di Zdravko Kuzmanovic è oggetto di discussione. Il centrocampista serbo ha un contratto con l’Inter fino al 2017, sottoscritto lo scorso gennaio quando fu acquistato dai nerazzurri per 1,2 milioni di euro. Il sito tuttomercatoweb.com riporta alcune indiscrezioni, secondo cui Kuzmanovic non vuole trasferirsi da Milano, essendo arrivato da poco. Walter Mazzarri lo schierato titolare nella prima amichevole e questo significa che il giocatore rientra nei piani tecnici, e sarà perlomeno valutato dal nuovo allenatore. Tuttavia l’Inter cerca un centrocampista e la cessione del serbo potrebbe favorire un acquisto di livello superiore. E’ sempre aperto  e in attesa di aggiornamenti il file Radja Nainggolan, mentre il brasiliano Wellington è un obiettivo in stand-by, se non altro perché la priorità del momento è Mauricio Isla (nelle prossime ore si può chiudere, dopo l’ultimo incontro con Juventus e Udinese). Nelle ultime ore si è parlato addirittura di un’asta pronta ad aprirsi per Kuzmanovic, con gli spagnoli del Malaga e gli inglesi del West Ham in pole position. Gli Hammers avrebbero preparato un’offerta per l’Inter di circa 5 milioni di euro: sarebbe difficile da rifiutare considerando anche la possibile plusvalenza. La volontà del giocatore sembra quella di restare in nerazzurro, ma West Ham e Malaga sono alternative affascinanti.

Altro nome caldo del calciomercato dell’Inter è quello di Samuele Longo. L’attaccante classe 1992 è reduce da un prestito “agrodolce” all’Espanyol, iniziato bene e finito male per un totale di 21 presenze (13 da titolare) e 3 gol. Longo ha da poco rinnovato il suo contratto fino al 2018, e la sarà ceduto in prestito, possibilmente in serie A, per accumulare ulteriore esperienza. Recentemente l’Hellas Verona è sembrata la possibilità più concreta, ma secondo quanto riportato da SkySport anche il Cagliari è una destinazione plausibile. Come si diceva il discorso per Nainggolan resta aperto e l’Inter, che al momento non può soddisfare le richieste economiche del presidente Cellino, sta studiando le migliori contropartite tecniche per i sardi. Il portiere Francesco Bardi è già passato in prestito al Livorno, e a questo punto Samuele Longo passa in prima fila per essere girato in Sardegna. 

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 18 luglio 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori