Calciomercato Inter / Martinotti (ag. Fifa): Florenzi una “bufala”, Dragovic vicino, e con Thohir…(esclusiva)

- int. Luca Martinotti

L’agente Fifa Luca Martinotti ci parla del calciomercato dell’Inter, tra gli sviluppi societari con Thohir e le trattative, in particolare quelle relative a Mauricio Isla e Radja Nainggolan

gargano_florenzi
Walter Gargano (Infophoto)

La stagione del riscatto dell’Inter dovrà passare anche da una campagna acquisti importante in questo calciomercato estivo. Si aspetta a breve l’annuncio dell’arrivo di Mauricio Isla dalla Juventus. Tuttavia ci sono tanti interrogativi, tante domande sul futuro dell’Inter, in campo e fuori. Altri obiettivi di calciomercato dell’Inter ormai da tanti giorni sono Radja Nainggolan per il centrocampo e Aleksandar Dragovic per la difesa, mentre in uscita ci sono molti giocatori che potrebbero lasciare Appiano Gentile, soprattutto fra i difensori, con Matias Silvestre primo della lista dei possibili partenti. La domanda più importante resta però sempre quella a proposito dell’assetto societario. Cosa farà il miliardario indonesiano Erick Thohir? Sarà lui il prossimo presidente nerazzurro? Massimo Moratti accetterà di abbandonare la sua creatura? Per parlare del calciomercato dell’Inter abbiamo sentito l’agente Fifa Luca Martinotti. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Isla ormai è sicuro? Sì, è ormai imminente il suo passaggio in nerazzurro. Mancano solo pochi dettagli.
Thohir sarà il prossimo presidente? Credo che entro un anno e mezzo Thohir sarà presidente dell’Inter. Da un lato questa cosa potrebbe essere positiva, dall’altro bisognerà verificare se si legherà veramente alla società milanese.
Florenzi potrebbe diventare nerazzurro?
E’ una bufala di calciomercato, una voce inattendibile.
Su Dragovic com’è la situazione?
Il calciatore del Basilea rientra nei piani dell’Inter, non mi meraviglierei se vestisse la maglia nerazzurra.
C’è anche la Fiorentina su Nainggolan?
Questa è un’altra notizia che mi stupisce molto. La formazione viola ha Pizarro e sta investendo molti soldi su altri acquisti. Non vedo il motivo perché dovrebbe acquistare Nainggolan.
Dove andrà Ranocchia?
E’ un punto interrogativo, una domanda a cui è difficile rispondere oggi.
Chivu andrà all’Ajaccio?
Non penso che lo farà, alla fine credo che rimarrà all’Inter.
Il Malaga vuole Kuzmanovic?
Questa è una voce di calciomercato su cui non posso giudicare, non ho elementi.
Per Silvestre al Genoa ore decisive?
Potrebbe proprio essere così, Silvestre interessa veramente al Grifone.
Paletta potrebbe arrivare all’Inter?
Nonpenso che la squadra nerazzurra potrebbe spendere tanti soldi per il suo acquisto, Paletta non vale tutti i soldi che chiede il Parma. Sono troppi.
Belfodil, che esordio negativo…
Però ci può stare, sbagliare due rigori in una partita amichevole precampionato non mi sembra uno scandalo. (Franco Vittadini)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 19 luglio 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori