Calciomercato Inter/ Ag. Ramirez: era già vicino ai nerazzurri. Se ci sono i soldi…(esclusiva)

- int. Pablo Betancourt

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Pablo Betancourt ha parlato del calciomercato dell’Inter e del possibile arrivo di Gaston Ramirez, trequartista del Southampton.

Ramirez_Saints
Gaston Ramirez, trequartista Southampton (Foto Infophoto)

Walter Mazzarri non sarà sicuramente contento della brusca frenata nella trattativa di calciomercato per Mauricio Isla. Il tecnico dell’Inter aveva già immaginato la corsia destra affidata al cileno della Juventus, ma Antonio Conte ha bloccato tutto, e quindi il giocatore rimarrà in bianconero, a meno di clamorosi e nuovi colpi di scena (di fatto, sembra che il tecnico dei campioni d’Italia voglia avere in mano l’alternativa a Isla prima di venderlo). Intanto l’Inter apre sondaggi di calciomercato per diversi calciatori; uno di questi è una vecchia fiamma dei nerazzurri, ovvero Gaston Ramirez, trequartista del Southampton, ex giocatore del Bologna. Un calciatore che all’Inter è sempre piaciuto: quando il club stava cercando di cedere Sneijder, il nome dell’uruguayano era stato considerato come possibile sostituto, poi l’olandese era rimasto fino a gennaio e Ramirez aveva finito con l’accettare l’offerta di calciomercato del Southampton. Qualche contatto negli ultimi giorni sembra effettivamente esserci stato e questo confermerebbe che i nerazzurri sono tornati sul calciatore, anche se l’agente del giocatore, Pablo Betancourt, intervistato in esclusiva a IlSussidiario.net, ha negato.Non credo, visto che anche dall’Inghilterra mi hanno chiamato per questa questione riguardante Ramirez e l’interessamento dell’Inter.
Ha avuto contatti con il club nerazzurro? 
Personalmente no, nessuno mi ha chiamato dei dirigenti nerazzurri. Potrebbero anche essere dei sondaggi che l’Inter ha fatto con il Southampton, nulla di più.
E’ possibile che l’affare vada in porto? 
Guardi, io sono convinto che tutto si può fare se ci sono i soldi per farlo. Per Ramirez il club inglese ha fatto un grande sacrificio, se l’Inter lo vorrà dovrebbe pagare una bella cifra.
Ramirez-Inter non è una novità assoluta, vero? 
No, perché l’Inter aveva cercato il giocatore prima di firmare per il Southampton. Poi però l’affare non andò in porto.
Il giocatore verrebbe volentieri all’Inter? 
A lui l’Italia è rimasta nel cuore e l’Inter è una grande squadra, ma non mi piace parlare di cose ancora non concrete. Se ci sarà l’offerta valuteremo. (Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori