Calciomercato Inter/ Caccese (ag. FIFA): Luiz Gustavo prima di Taider. Ranocchia rischia… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Antonio Caccese parla delle operazioni di calciomercato dell’Inter a partire da Wallace, acquisto vicino, fino agli altri obiettivi

01.08.2013 - int. Antonio Caccese
kuzmanovic_zuniga
(INFOPHOTO)

Tutto pronto per la grande amichevole dell’Inter, che in America affronterà il Chelsea dell’ex José Mourinho. Un test importante per Walter Mazzarri che vuole capire a che punto è la sua Inter. Sempre aspettando dei segnali dalla società che è vicina a chiudere l’acquisto di Wallace, esterno destro del Chelsea classe ’94può diventare lui il rinforzo per la fascia, dopo settimane di trattativa per Mauricio Isla. Un giovane brasiliano per Mazzarri che ultimamente con i sudamericani non ha avuto grandi fortune, vedi alle voci Federico Fernandez e Eduardo Vargas. Nel mirino dell’Inter c’è anche Saphir Taider, centrocampista franco-algerino classe ’92 che gioca nel Bologna. Mazzarri potrebbe trovare un altro giovane da plasmare in vista della prossima stagione, ma gli emiliani hanno sparato alto chiedendo oltre 15 milioni di euro. Per questo restano vive le piste che portano a Wellington del San Paolo, e Luiz Gustavo, altro brasiliano ma del Bayer Monaco. Per parlare delle prospettive di calciomercato dell’Inter ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Antonio Caccese.

Wallace ha qualità importanti, è molto giovane e potrebbe crescere tantissimo con Mazzarri in panchina. Però c’è un rischio. 
In che senso? A Napoli l’allenatore non riuscì a far esprimere Edu Vargas anche perché il ragazzo non capiva l’italiano. Sarà fondamentale che Mazzarri e Wallace riescano a comunicare, ma credo sia un ostacolo sormontabile.
Il vero sogno di Mazzarri è ancora Zuniga? Sono convinto che nonostate Wallace, Mazzarri ci proverà fino alla fine per il giocatore colombiano. Bisognerà però capire le reali intenzioni del giocatore, che dopo quei saltelli col Galatasaray sembrava aver deciso di restare, e anche del Napoli. Si parla ancora di divergenze sullo stipendio, la situazione è ancora poco chiara.
Per il centrocampo si parla molto di Taider… Un giovane pieno di talento, sono sicuro che possa fare bene nel gioco di Mazzarri. Ma credo si tratti di un’alternativa.
L’obiettivo principale chi sarebbe? Si parla molto di Nainggolan, ma anche di Luiz Gustavo. Parliamo di giocatori di prima fascia. L’Inter verificherà a fondo queste piste prima di provare a convicere il Bologna per Taider, che pure resta un prospetto validissimo in prospettiva.
Il calciomercato dell’Inter sembra fermo, servirà una cessione importante? A questo punto penso di sì visto che le trattative per Thohir sono ancora lontane dall’essere definite. Ranocchia potrebbe anche essere sacrificato. (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 1 agosto 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori