CALCIOMERCATO/ Inter, Thohir firma negli USA, oggi Wallace?

Il magnate indonesiano Erick Thohir è ad un passo dalla firma per divenire l’azionista di maggioranza dell’Inter: la fumata bianca è attesa per la prossima settimana negli USA

01.08.2013 - La Redazione
moratti_marchio_inter
Massimo Moratti (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Si avvicina il giorno fatidico della firma di Erick Thohir con l’Inter. Il magnate indonesiano 43enne, uscito di recente allo scoperto intervistato dal quotidiano di casa Republika, è pronto a divenire l’azionista di maggioranza del club di corso Vittorio Emanuele. Stando alle indiscrezioni riportate stamane da La Gazzetta dello Sport la fumata bianca relativamente al “signing”, così come si chiama in gergo tecnico la fase delle firme, si potrebbe addirittura tenere la prossima settimana, negli Stati Uniti. L’Inter si trova infatti in America per la classica tournée di amichevoli estive, una vetrina che Thohir ha apprezzato particolarmente, soprattutto la sfida del 10 agosto contro il Real Madrid che chiuderà di fatto il viaggio a stelle e strisce dei nerazzurri. Una vetrina molto importante dal punto di vista del marketing che ha trovato approvazione, come dicevamo, nello stesso industriale asiatico. Non è quindi da escludere un blitz in America per chiudere la prima fase di acquisizione, in attesa poi della definitiva fumata bianca, la cosiddetta fase del closing, che potrebbe avvenire a fine agosto o tutt’al più a metà settembre.

CALCIOMERCATO INTER – La cosa certa è che il passaggio di proprietà è ormai indirizzato sui giusti binari e resta solo da capire quando Moratti consegnerà le chiavi del suo giocattolo a Thohir. Il presidente attuale dell’Inter continuerà ad avere un ruolo di primaria importanza all’interno della stessa società, occupandosi dell’aspetto sportivo, mentre all’indonesiano toccherà il compito della gestione finanziaria, economica e tutto ciò che riguarda il marketing. In attesa di novità dal fronte societario, prosegue il mercato in entrata dei nerazzurri. Nella giornata odierna potrebbe arrivare la firma di Wallace, terzino destro brasiliano. Ieri il ds Ausilio è volato negli Stati Uniti per chiudere la trattativa con il Chelsea. L’ufficialità potrebbe avvenire nelle prossime ore tenendo conto del fatto che i Blues non possono trattenere il talentuoso brasiliano per problemi di visto: formula dell’operazione, prestito secco.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 01 agosto 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori