Calciomercato Inter/ Iovino (ag. FIFA): Jonathan ok ma Isla si farà. Belfodil? Voci insensate (esclusiva)

- int. Francesco Iovino

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ag.Fifa Francesco Iovino parla delle principali tematiche di calciomercato dell’Inter: su Eto’o è forte il Chelsea, Isla e Belfodil con la Juventus…

belfodil_trentino
(INFOPHOTO)

Il calciomercato dell’Inter è diviso tra il sogno Eto’o e la realtà più concreta, che suggerisce l’acquisto di un altro esterno per coprire meglio le fasce. Stando alle ultime indiscrezioni però il Chelsea ha trovato l’accordo con l’attaccante camerunense, che dovrebbe siglare un contratto biennale da 8 milioni di euro a stagione. Nelle prossime ore si saprà se la trattativa verrà chiusa o se l’Inter ha ancora qualche chance. Quanto all’esterno, è quasi inutile ribadire il nome di Mauricio Isla: i nerazzurri lo trattano da giugno, tra pause e rilanci, ma per ora non hanno trovato l’accordo con la Juventus. Solitamente le ultime ore di calciomercato sbloccano anche le trattative più annodate, chissà che non sia anche il caso del tormentone-Isla. Nel frattempo il brasiliano Joanthan ne sta approfittando per farsi rivalutare agli occhi dei tifosimentre Ishak Belfodil è stato accostato addirittura alla Juventus. Per parlare di questi temi ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Francesco Iovino.

Sta sorpendendo sia Mazzarri che i tifosi, e questo è importante per la sua permanenza all’Inter. Prima San Siro lo aspettava con scetticismo, adesso ha avuto qualche rassicurazione in più. Di fatto però Jonathan poteva solo migliorare.

Mazzarri può essere contento delle alternative sulla fascia destra? Credo che voglia un altro elemento per quel ruolo, anche se non va dimenticato il giovane Wallace: deve ancora far vedere di cosa è capace e può essere una sorpresa in positivo.

Si parla molto di Isla… Mazzarri lo avrebbe coluto anche al Napoli, credo che alla fine del mercato l’Inter lo acquisterà in qualche modo.

I tifosi sognano il ritorno di Eto’o, nononostante il Chelsea. Che ne pensa? Non credo sia solo un sogno dei tifosi, sono convinto che Eto’o possa tornare all’Inter, ci sono molti legami tra il camerunense e la società. Certo, il Chelsea si è inserito ed è in vantaggio, ma non è ancora detta l’ultima parola.

Potrebbe però andare via Belfodil? Io non capisco come si faccia a criticare questo ragazzo: diamogli il tempo di esprimersi, potrà essere molto utile all’Inter perchè abbina qualità fisiche e tecniche.

Dove può arrivare Kovacic con Mazzarri? Potrebbe diventare un giocatore di prima fascia, deve solo essere più bravo in zona gol e maggiormente grintoso, ma ha il talento per diventare un top player, come li si chiama adesso.

(Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 29 agosto 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori