Calciomercato Inter/ Tirri: Rolando? Trattativa in corso, tempi brevi. Lui è contento e Mazzarri… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, il rappresentante per l’Italia di Rolando, Peppino Tirri, parla della trattativa tra Inter e Porto per il prestito con diritto di riscatto del difensore

08.08.2013 - int. Peppino Tirri
rolando_cannavaro
(INFOPHOTO)

Gli infortuni di Samuel e Chivu hanno costretto i dirigenti dell’Inter a tornare sul calciomercato per valutare l’acquisto di un difensore. Dal Portogallo è rimbalzata l’indiscrezione che riguarda Rolando, difensore del Porto e della Nazionale portoghese, che nell’ultima stagione ha assaggiato la serie A nel prestito al Napoli. Un’esperienza non esaltante per il difensore classe 1985, sceso in campo solo 9 volte tra campionato ed Europa League. Qualcosa sembra non quadrare: perchè Walter Mazzarri, che non utilizzò più di tanto Rolando al Napoli, dovrebbe volerlo per l’Inter? Eppure le ultime indiscrezioni di calciomercato parlano di trattativa in corso, per il prestito con diritto di riscatto del giocatore (stessa formula che aveva adottato il Napoli). Per un ragguaglio sulla situazione di calciomercato Rolando-Inter ilsussidiario.net ha contattato in esclusiva l’agente FIFA Peppino Tirri, rappresentante per l’Italia del difensore portoghese.

La trattativa la stanno conducendo le due squadre, l’Inter sta parlando direttamente con il Porto per avere il difensore portoghese.

Prevede tempi lunghi? Non credo proprio, ovviamente dipenderà dall’accordo che troveranno i due club.

Il ragazzo coglierebbe al volo questa opportunità? Ovviamente sì, stiamo parlando dell’Inter.

Lei ieri disse che era strano l’interessamento dell’Inter per Rolando, visto che con Mazzarri aveva giocato poco a Napoli… Una semplice opinione personale, può essere che con la maglia dell’Inter possa fare più presenze.

Potrebbe anche essere che Rolando, arrivando al Napoli a gennaio, faticò a capire i meccanismi… E’ una lettura plausibile: il Napoli lo acquistò a gennaio ed è sempre difficile arrivare a campionato in corso, ed entrare nei meccanismi difensivi di una squadra che oltretutto era ancora in lotta per il campionato. In quel momento Mazzarri aveva meno margine per sperimentare, all’Inter però si è ripartiti da zero e questo potrebbe aiutare l’inserimento di Rolando. (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 8 agosto 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori