Calciomercato Inter/ Martorelli (ag. Fifa): Guarin sarà una colonna. Behrami difficile, su Belfodil… (esclusiva)

- int. Giocondo Martorelli

L’agente Fifa Giocondo Martorelli ci parla del calciomercato dell’Inter: il rinnovo di contratto per Fredy Guarin, il futuro di Ishak Belfodil, l’ipotesi Valon Behrami e…

guarin_inter_vasluiR400
Fredy Guarin (Infophoto)

L’Inter è sempre al centro delle vicende di calciomercato. Si parla sempre del rinnovo di contratto per Fredy Guarin, anche se l’attuale accordo scadrà soltanto nel 2016, e di un possibile prestito a gennaio in qualche club minore di Ishak Belfodil. In entrata c’è una voce stuzzicante, quella cioè di un possibile arrivo di Valon Behrami, giocatore molto apprezzato dal mister Walter Mazzarri, magari in vista della prossima estate. Di certo molto dipenderà dalle vicende societarie: se il magnate indonesiano Erick Thohir arriverà veramente all’Inter, che investimenti farà per potenziare la squadra nerazzurra in sede di calciomercato? Per parlare di tutto questo e ragionare sui possibili scenari futuri per i nerazzurri, abbiamo sentito l’agente Fifa Giocondo Martorelli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Credo proprio che non ci saranno problemi per un rinnovo del contratto tra l’Inter e il giocatore. La società nerazzurra ha investito tanto su Guarin e non se lo lascerà sicuramente sfuggire.
Per Belfodil prestito a gennaio? Come ha detto Ausilio, giovani come Icardi e Belfodil bisogna aspettare che crescano. Quindi riterrei sbagliata una cessione di Belfodil a gennaio e credo che questo non avverrà.
La stampa svizzera dice che Behrami potrebbe passare all’Inter. Cosa c’è di vero in tutto questo? De Laurentiis i giocatori buoni se li tiene. Il Napoli è impegnato in competizioni importanti come la Champions League, Behrami non si muoverà almeno per il momento. Per il prossimo calciomercato estivo è ancora presto dire cosa succederà.

Thohir, se arriverà, farà già un colpo importante a gennaio? Non ci sono tanti giocatori buoni in giro e non sarebbe facile neanche per Thohir trovarne uno. Le strategie di mercato per gennaio dipenderanno dalla posizione in classifica dell’Inter in quel momento in campionato. Ci vorrebbe un colpo simile a quello della Juventus, che ha saputo scovare e prendere dal Manchester United un calciatore giovane e fortissimo come Pogba.
Potrebbe esserci un’entrata di qualche cordata cinese nell’Inter? No, lo escludo. I prossimi azionisti dell’Inter saranno Thohir e Moratti. (Franco Vittadini)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori