Calciomercato Inter/ Borghi (Fox Sports): Alvarez-Palacio-Milito, il “tridente” si può! Jonathan… (esclusiva)

- int. Stefano Borghi

In esclusiva per IlSussidiario.net, Stefano Borghi, esperto di calciomercato sudamericano e telecronista di Fox Sports, ha parlato dell’Inter e anche di Alvarez e Jonathan.

chiellini_alvarez
Foto Infophoto

E’ l’anno del riscatto, in tutti i sensi. Ne sono convinti i tifosi dell’Inter che in queste prime uscite stagionali stanno vedendo una squadra completamente diversa rispetto a quella di Stramaccioni. pur senza un calciomercato strabiliante, Mazzarri ha cambiato davvero l’Inter e i maggiori vantaggi arrivano soprattutto da quei giocatori che con Stramaccioni non hanno fatto bene. Soprattutto Ricardo Alvarez, talento argentino che sembra aver trovato la continuità giusta. Con Mazzarri è un altro giocatore rispetto a quello del passato. In netto miglioramento anche le prestazioni di Jonathan, calciatore brasiliano. Per parlare dell’Inter e di questi due giocatori abbiamo intervistato il noto telecronista ed esperto di calciomercato sudamericano di Fox Sports, Stefano Borghiin esclusiva per IlSussidiario.net.

Certo e sono molto contento. Ho sempre detto che bisognava aspettare questo ragazzo, in Italia spesso partiamo subito veloci nel giudicare un ragazzo. 

Come mai è cambiato così tanto Alvarez? Semplice, ha trovato un allenatore che crede tantissimo in lui e che gli ha concesso il modo di esprimersi meglio giocando nella posizione a lui più congeniale.

Alvarez meglio da interno di centrocampo o seconda punta? No, anche Mazzarri sa bene che il ruolo di Alvarez è interno di centrocampo. Per ora ha giocato da seconda punta perché la squadra non è ancora in grado di supportare le due punte vere, ma Alvarez tornerà a fare l’interno di centrocampo con Palacio seconda punta e un attaccante.

L’attaccante che potrebbe essere Mauro Icardi… Ha già dimostrato di sapersi togliere molta pressione, ha subito fatto bene e ha segnato un bel gol contro la Juventus. Non dimentichiamoci però che c’è anche Milito.

In netto miglioramento anche le prestazioni di Jonathan…

 Mi sembra logico, un giocatore non può ricevere fischi dal proprio pubblico durante il riscaldamento. Ora le cose sono cambiate e Jonathan sta facendo bene.

Quanto merito ha Mazzarri in tutto questo? Tantissimo, l’Inter è una squadra molto interessante perché il suo allenatore ha saputo cambiare molto rispetto al passato. Quest’anno molti giocatori nerazzurri si riscatteranno.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori