Calciomercato Inter news/ Bottini (ag.FIFA): Lamela, accordo vicino! Ranocchia via a giugno…(esclusiva)

- int. Simone Bottini

Calciomercato Inter: l’agente Fifa SIMONE BOTTINI parla dei temi di attualità in casa nerazzurra, con in primo piano Erik Lamela e la possibile cessione di Andrea Ranocchia

lamela_argentina
Erik Lamela, 22 anni, attaccante argentino del Tottenham (infophoto)

I tifosi nerazzurri aspettano qualche colpo di calciomercato da parte del nuovo presidente Erick Thohir, acquisti di cui l’Inter avrebbe certamente bisogno per aumentare la qualità della rosa a disposizione dell’allenatore Walter Mazzarri. Va però sempre tenuto presente che gli acquisti dovranno per forza essere accompagnati da grandi cessioni: in primo piano Andrea Ranocchia, che continua ad essere seguito da molte grandi squadre, e un suo possibile sostituto potrebbe essere Kurt Zouma dal Saint Etienne. Sotto i riflettori c’è però soprattutto il possibile arrivo di Erik Lamela, ideale per gli schemi di Mazzarri. Si potrebbe acquistare dal Tottenham ad un prezzo non proibitivo, dunque è l’argentino l’uomo sotto osservazione per rendere vivace il calciomercato invernale dell’Inter. Per il centrocampo si parla di Alexandre Song del Barcellona, mentre per completare la rosa è possibile il ritorno dall’Atalanta di Marko Livaja. Per rispondere a tutte queste domande di calciomercato sull’Inter abbiamo sentito l’agente Fifa Simone Bottini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net
Ranocchia andrà al Napoli? Per il momento questa trattativa di calciomercato non è fattibile. Ranocchia partirà a giugno.
Un suo erede potrebbe essere Zouma del Saint Etienne? No, questo giocatore non arriverà a Milano.
Con Lamela l’accordo è vicino? Sì, in effetti ci sono tutte le condizioni perché Lamela arrivi all’Inter. L’argentino ha un ingaggio alto, ma sarebbe disposto a diminuirselo. Il Tottenham, visto il deludente rendimento del calciatore in Premier League, sarebbe pronto a cederlo a un prezzo minore rispetto a quanto l’aveva acquistato. Lamela, inoltre, sarebbe proprio il giocatore giusto per gli schemi di Mazzarri.
Livaja tornerà all’Inter nel calciomercato di gennaio? No, la squadra nerazzurra ha bisogno solo di calciatori in grado di migliorare il suo gioco e il suo rendimento.
Song è un idea fattibile per il centrocampo di Mazzarri?

No, escludo il suo arrivo. In ogni caso già l’ingaggio di Lamela sarebbe un bel colpo di mercato per Thohir. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori