Calciomercato Inter/ News, Ferraria (ag. FIFA): Schar, muoversi o rinnova. Shaqiri? Non nel 3-5-2… (esclusiva)

- int. Flavio Ferraria

Calciomercato Inter news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Fabian Schar

hernanes_vidic
(INFOPHOTO)

Processo a Mazzarri che non riesce a trovare un’alternativa al suo 3-5-2, un modulo che non sembra aiutare molto il difensore serbo Vidic. A gennaio si parla molto di Fabian Schar, difensore svizzero del Basilea che piace tanto al club nerazzurro mentre per l’attacco caccia a un altro svizzero, ovvero Shaqiri. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria ha parlato del calciomercato dell’Inter.

Processo a Mazzarri, il 3-5-2 non è adatto alla sua Inter? Troppe difficoltà iniziali che onestamente mi hanno sorpreso. Pensavo che l’Inter potesse lottare per il terzo posto, ora ho molti dubbi. E questo modulo non aiuta i difensori.

Soprattutto Vidic… Esatto, il serbo ha giocato per anni nella difesa a quattro, non credo che si troverà mai a proprio agio nella difesa a tre.

Per gennaio caccia a Schar: è la soluzione ai problemi dell’Inter? Non credo perché anche l’allenatore del Basilea, Paulo Sousa, ha provato per qualche partita la difesa a tre ed è stato un disastro, Schar ha fatto brutte figure.

Però è in scadenza di contratto: sarebbe un affarone vero? Schar come giocatore non si discute, non credo però che il Basilea lo lascerà andare a parametro zero, per me potrebbe esserci il rinnovo e poi potrebbe essere ceduto ad un prezzo importante.

Altro svizzero nel mirino dell’Inter è Shaqiri. Si troverebbe bene in questa squadra? No perché Shaqiri ha delle qualità tecniche e tattiche ben precise, lui è un attaccante esterno da tridente e non da 3-5-2.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori