Calciomercato Inter/ News, Piconcelli (ag. FIFA): Moyes? C’è il precedente Hodgson. Mpoku non adatto, serve Lavezzi (esclusiva)

- int. Daniel Piconcelli

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Daniel Piconcelli ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare dell’arrivo di Mpoku.

Moyes_Januzaj
David Moyes (Infophoto)

Walter Mazzarri vuole vincere con la sua Inter contro il Napoli per evitare nuove polemiche riguardo al suo futuro e agli inevitabili rumors di calciomercato. Dall’Inghilterra l’ex manager del Manchester United Moyes ha rivelato di aver avuto offerte di mercato dai club italiani, chissà che non ci sia stata anche un’offerta anche da parte dei nerazzurri. L’agente Fifa Daniel Piconcelli, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del calciomercato Inter.

Mazzarri andrà via in caso di sconfitta contro il Napoli? Non credo proprio che Thohir voglia esonerare Mazzarri a meno che non ci siano altre sconfitte consecutive. Però c’è un problema Mazzarri secondo me.

Zenga in pre-allarme? Più lui che Mancini soprattutto per una questione di ingaggio visto che l’ex tecnico dell’Inter ha sempre guadagnato tanti soldi in questi ultimi anni.

Attenzione anche a Moyes? L’Inter non prenderà un altro tecnico britannico forse ricorda ancora le gesta non certo esaltanti di Hodgson.

I dirigenti dell’Inter hanno messo nel mirino del calciomercato Mpoku: che pensa del belga? Un giovane interessante ma che non farebbe la differenza all’Inter, io credo che ci voglia un giocatore di spessore che possa dare strappi decisivi alla partita.

Su chi punterebbe? Su Lavezzi sicuramente, se bisogna toccare la rosa allora è meglio andare a prendere un giocatore di enorme livello come il Pocho.

Attenzione anche al giovane Brozovic… Elemento interessante dotato di tecnica individuale, giovane, anche lui però non riuscirebbe a imporsi subito in Italia.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori