Calciomercato Inter/ News: Mancini subito? Accordo Thohir-Moratti! Notizie al 29 e 30 ottobre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news al 29 e 30 ottobre: accordo Thohir-Moratti per l’arrivo immediato di Roberto Mancini che potrebbe sostituire Walter Mazzarri sulla panchina nerazzurra.

mancini_mano
Roberto Mancini (Infophoto)

Ieri i fischi di San Siro all’intervallo tra Inter e Sampdoria hanno probabilmente sancito la rottura definitiva tra Walter Mazzarri e lo stadio nerazzurro. E nonostante la vittoria al novantesimo sulla Sampdoria con il rigore di Icardi, il presidente Thohir non è soddisfatto del gioco inesistente della squadra. Per questo, come rivela la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe un accordo tra Thohir e Moratti per l’arrivo immediato di Roberto Mancini, ex allenatore nerazzurro. In caso di pessime prestazioni, condite da qualche sconfitta, il destino di Mazzarri sarebbe segnato e il tecnico di Jesi sarebbe in pole position per sostituire l’ex allenatore del Napoli.

C’è un’idea nuova in casa Inter in vista del calciomercato di riparazione di gennaio. Si tratta di Lucas Digne, talentuoso francese della nazionale in forza al Paris Saint Germain. Terzino sinistro classe 1993, il ragazzo sta a poco a poco crescendo ma nei progetti di Blanc non sembrerebbe essere prioritario. Le big sono alla finestra, a cominciare dall’Inter, a cui farebbe più che comodo un nuovo terzino sinistro, senza dimenticarsi della Roma. Peccato però che i campioni di Francia non sembrano così propensi a cedere il proprio talento, forse scottati dal precedente Coman e dall’addio ormai scontato di Rabiot. L’Inter ci proverà ma dovrà essere molto convincere per strappare il ragazzo ai parigini alla luce del contratto dello stesso in scadenza nel .

L’agente di Mauro Icardi è stasera ospite a San Siro per vedere la sfida Inter-Sampdoria tra i ragazzi di Walter Mazzarri e quelli di Sinisa Mihajlovic. Abian Morano è stato avvistato nell’area Nike del Meazza. Secondo quanto riportato da FcInterNews.it oggi la dirigenza neroazzurra potrebbe incontrare il procuratore del calciatore per discutere del rinnovo di contratto che la società meneghina vorrebbe per evitare spiacevoli sorprese dal mercato in futuro. L’attuale accordo scade nel giugno del 2018, ma si vorrebbe provare ad adeguarlo e prolungarlo.

L’Inter continua a monitorare la situazione legata a Davide Zappacosta, terzino destro dell’Atalanta esploso l’anno passato in B con l’Avellino e che sta giocando ad alti livelli anche in A con la Dea. Secondo Paolo Bargiggia, come sottolineato negli studi di SportMediaset, i neroazzurri sarebbero pronti a sbaragliare la concorrenza offrendo in cambio il centrocampista Kuzmanovic. Anche la Juventus monitora da diverso tempo Zappacosta, terzino che farebbe comodo nel caso davvero non si riuscisse a rinnovare il contratto a Stephan Lichtsteiner. Proprio sull’elvetico si complica l’intrigo, perchè è proprio di oggi la notizia di un interessamento proprio dell’Inter nei suoi confronti.

Fra poco più di due mesi, in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio, l’Inter interverrà per innestare l’attacco. Il reparto avanzato del club di corso Vittorio Emanuele necessita infatti di un altro giocatore soprattutto se Mazzarri vuole evitare di utilizzare sempre gli stessi uomini da qui alla prossima estate. Diversi i nomi accostati ai nerazzurri in queste settimane ma attenzione a Klaas Jan Huntelaar, centravanti della nazionale olandese e dello Schalke 04. L’ex Milan, Ajax e Real Madrid ha iniziato la Champions League 2014-2015 nel migliore dei modi, con tre marcature in altrettanti match. Gli sguardi delle big sono rivolti a Gelsenchirken visto che il tulipano ha il contratto in scadenza al giugno del 2015 e di conseguenza a gennaio sarebbe acquistabile in prezzo di saldo. Sarà decisiva la volontà dello stesso orange che potrebbe rimettersi in gioco in Serie A dopo aver toppato, non solo per colpa sua, fra le fila del Milan.

Potrebbe effettuare un tentativo concreto durante il calciomercato invernale per acquistare il giovane talento tedesco, Christoph Kramer. Il campione del mondo classe 1991 gioca nel Borussia Monchengladbach ma è di proprietà del Bayer Leverkusen. Sulle sue tracce si era messo il Napoli in estate ma il tentativo di acquisto naufragò in un nulla di fatto. Ora vi sarebbe l’Inter in prima fila per assicurarsi il giocatore. Secondo quanto riportato in queste ore dai media tedeschi il giocatore piace molto anche all’Everton, club inglese di Liverpool che starebbe predisponendo una proposta concreta per avere appunto Kramer. Il mediano teutonico ha il contratto in scadenza al 30 giugno del ed un valore che si aggira sui 10/12 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori