Fc Inter/ News, Mazzarri pensa all’addio al calcio? (17 novembre 2014)

- La Redazione

 Fc Inter news: il futuro di Mazzarri si tinge di giallo. L’ex allenatore nerazzurro al momento non pensa di tornare nel mondo del calcio: l’addio potrebbe essere addirittura definitivo?

mazzarri_fascia
Mazzarri (infophoto)

Mistero sul futuro di Walter Mazzarri, che venerdì scorso è stato esonerato dall’Inter. Infatti su La Repubblica l’interologo Andrea Sorrentino, vicino all’ex tecnico nerazzurro, avanza l’ipotesi che Mazzarri possa prendersi una lunga pausa dal mondo del calcio. Pausa che d’altronde sarebbe molto ben retribuita, visto che WM riceverà regolare stipendio dalla società nerazzurra fino a giugno 2016, naturalmente se non si accaserà altrove prima di quella data. Al momento però Mazzarri starebbe pensando solo a “staccare, godersi il riposo e il lauto stipendio fino a giugno 2016”. Dunque, secondo Sorrentino l’allenatore toscano per ora non pensa ad altre squadre o a come rientrare in gioco: “Il mondo del calcio lo ha un po’ disgustato. Fra molti mesi deciderà se rimettersi in strada, oppure se è davvero opportuno piantarla qui”. Dunque Mazzarri potrebbe anche lasciare definitivamente il calcio? Ipotesi certamente prematura, ma possibile, almeno sotto forma di una pausa molto lunga. Sorrentino ha però indagato anche sulle cause dell’addio ai nerazzurri, e Mazzarri sembra essere convinto che dietro al suo esonero ci sia la “vecchia Inter”. Insomma, che il presidente Erick Thohir sia stato convinto da altri. Chi? Forse il clan argentino che è stato smantellato nella scorsa estate, forse Massimo Moratti in persona, con cui il rapporto ultimamente era senza dubbio peggiorato (vedi le frasi alla vigilia della partita con il Saint Etienne). Di certo, negli ultimi anni la panchina nerazzurra non ha mai portato fortuna a chi l’ha frequentata: da Rafa Benitez a Gian Piero Gasperini, da Claudio Ranieri ad Andrea Stramaccioni fino allo stesso Mazzarri, con l’unica eccezione di Leonardo (che comunque ha allenato per soli cinque mesi) dopo gli anni vincenti di José Mourinho e di un certo Roberto Mancini: il tecnico di Jesi saprà invertire la tendenza?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori