Probabili formazioni/ Qarabag-Inter, tutte le notizie (Europa League 2014-2015, gruppo I)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Qarabag-Inter, partita valida per la sesta ed ultima giornata del gruppo F di Europa League in programma giovedì 11 dicembre 2014 a Baku

agolli_nagatomo
(INFOPHOTO)

Giovedì 11 dicembre 2014 scenderanno in campo Qarabag e Inter al Tofig Bahramon Republican stadium di Baku, capitale dell’Azerbaijan. La partita sarà valida per la sesta ed ultima giornata del gruppo F di Europa League. Calcio d’inizio alle ore 18:00: Qarabag-Inter sarà diretta dall’arbitro ceco Miroslav Zelinka. Nella classifica del gruppo F il Qarabag è secondo con 5 punti, gli stessi del Saint Etienne che giocherà in casa contro il Dnipro. l’Inter invece è prima a quota 11 e già qualificata ai sedicesimi di finale. Di seguito le probabili formazioni di Qarabag-Inter.

La formazione azera è prima nel campionato nazionale con 34 punti in 14 giornate, nell’ultima giornata ha pareggiato 0-0 in casa contro il Neftci Baku (che l’Inter ha affrontato due anni fa sempre in Europa League). La formazione anti-Inter dovrebbe disporsi nel modulo 4-5-1: in porta Sehic, in difesa Medvedev a destra, l’albanese Agolli a sinistra, Guseynov e il capitano Rashad Sadygov centrali. Centrocampo: Leory George sulla fascia destra, il macedone Muarem sulla quella sinistra, Yusifov e il brasiliano Richard Almeida interni con Qarayev perno centrale. In attacco l’unica punta di riferimento sarà Nadirov, in gol nell’ultima giornata contro il Saint-Etienne.

Solo 19 convocati per la trasferta di Baku, tra cui anche i giovani della Primavera Davide Costa (portiere), Giacomo Sciacca, Eloge Koffi Yao, Federico Dimarco (difensori), Andrea Palazzi (centrocampista), Enrico Baldini e Federico Bonazzoli (attaccanti). In porta giocherà Carrizo, in difesa possibile il rientro di Vidic che però è reduce da febbre: non dovesse farcela Campagnaro centrale e Mbaye laterale. A centrocampo probabile il trio M’Vila-Krhin-Obi, in attacco si va verso il tridente con i giovani Baldini e Bonazzoli esterni e Osvaldo punta centrale. 

Qarabag (4-5-1): 13 Sehic; 5 Medvedev. 55 Guseynov, 14 R.F.Sadygov, 25 Agolli; 41 George, 7 Yusifov, 2 Qarayev, 20 Richard Almeida, 10 Muarem; 17 Nadirov

In panchina: 1 Veliyev, 3 Guliyev, 24 Teli, 33 S.Aliyev, 18 Gurbanov, 99 Alaskarov

Allenatore: Gurban Gurbanov

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Chumbinho, Reynaldo, Danilo

Inter (4-3-3): 30 Carrizo; 14 Campagnaro, 6 Andreolli, 15 Vidic, 33 D’Ambrosio; 90 M’Vila, 44 Krhin, 20 Obi; 10 Kovacic; 92 Baldini, 7 Osvaldo, 97 Bonazzoli 

In panchina: 46 Berni, 95 Costa, 24 Sciacca, 54 Donkor, 25 Mbaye, 93 Dimarco, 96 Palazzi

Allenatore: Roberto Mancini

Squalificati: Ranocchia

Indisponibili: nessuno 

 

Arbitro: Miroslav Zelinka (Repubblica Ceca)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori