Calciomercato Inter/ News, Badia (ag. FIFA): Cerci, difficile convincere l’Atletico Madrid. E Bakkali… (esclusiva)

- int. Riccardo Badia

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Riccardo Badia ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione degli esterni.

mancini_mano
Roberto Mancini (Infophoto)

L‘Inter ha intenzione di puntare nel calciomercato di gennaio su un esterno d’attacco visto che Mancini ha intenzione di cambiare modulo di gioco. Nel mirino del calciomercato c’è sempre Alessio Cerci, esterno d’attacco dell’Atletico Madrid che non trova spazio con Simeone in panchina. Attenzione anche alla situazione di calciomercato del difensore centrale visto che ci sono diversi contatti con il Manchester City per Nastaic. L’agente Fifa Riccardo Badia ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

L’Inter si muoverà sul calciomercato di gennaio? Credo che l’Inter punterà su un esterno d’attacco visto che a Mancini piacerebbe giocare con il 4-2-3-1 e in rosa non ci sono esterni di ruolo. 

Crede all’arrivo di Cerci? Assolutamente no perché l’Atletico Madrid per prendere il calciatore in estate ha speso sicuramente tanto e ora non vuole assolutamente cederlo per meno di quella di cifra.

A meno che non ci sia un accordo con prestito oneroso con diritto di riscatto… Un accordo difficile visto che poi l’Inter difficilmente potrebbe riscattarlo a un prezzo decisamente alto.

Stesso discorso per Nastasic? Il difensore serbo del Mancheste City potrebbe trovare più spazio ora visto che il City ha superato il girone di Champions League e quindi Pellegrini dovrà far ruotare molti giocatori.

A proposito di esterni, l’Inter sembrava interessata a Bakkali… Confermo che con Mazzarri si parlava molto di questo ragazzo del Psv in scadenza di contratto. Ora però le cose potrebbero cambiare visto che è arrivato Mancini.

Come mai? Perché credo che Mancini voglia puntare su nomi più importanti rispetto a un giovane talento. Bakkali ora è fuori visto che si è operato all’anca ma per gennaio sarà a disposizione e non ha voglia di rinnovare il contratto con il Psv.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori