Calciomercato Inter/ News, La Ferla (procuratore): Mihajlovic allenatore giusto. Sì al ritorno di Oriali (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’Avvocato e agente di calciatori Jano La Ferla ha parlato del calciomercato Inter e in particolare del possibile arrivo di Mihajlovic in panchina.

01.03.2014 - int. Jano La Ferla
Mihajlovic
Mihajlovic Infophoto

L’Inter dovrà capire bene la situazione di calciomercato di Walter Mazzarri, tecnico toscano, che dovrà cercare di qualificarsi per la prossima Europa League se vorrà restare in nerazzurro. Non solo, Mazzarri dovrà anche cercare di puntare sui giovani talenti dell’Inter presenti attualmente in rosa. La sensazione è che Thohir abbia intenzione di puntare su un altro allenatore che possa puntare sui giovani talenti. In esclusiva per IlSussidiario.net l’Avvocato e agente di calciatori Jano La Ferla ha parlato del calciomercato Inter. 
Thohir-Mazzarri, il matrimonio andrà avanti? L’Inter potrebbe decidere di cambiare allenatore perché sono convinto che Thohir non sia particolarmente contento dell’attuale situazione di Mazzarri e di come sta conducendo la squadra.
Su chi dovrebbe puntare l’Inter come allenatore? Credo che il tecnico giusto per l’Inter sia Sinisa Mihajlovic che sta facendo grandi cose sulla panchina della Sampdoria. Si tratta di un allenatore che conosce tra l’altro l’ambiente.
L’Inter tra l’altro vorrebbe puntare su un nuovo dirigente… Dopo l’addio di Branca credo che l’Inter abbia bisogno di un dirigente addetto al calciomercato. Non penso che rimarrà Ausilio come dirigente.
Si parla di un ritorno di Leonardo in nerazzurro… Non credo che il ritorno di Leonardo sia giusto per l’Inter, non ha dato prova di poter essere un dirigente, deve prima capire cosa vuole fare da grande visto che è stato prima allenatore e poi dirigente.
Chi vedrebbe bene come dirigente? Io credo che uno come Oriali possa essere il dirigente giusto per i nerazzurri. Però bisognerà capire bene cosa vorrà fare Thohir.
Il presidente dell’Inter vuole assolutamente puntare sui giovani. Il numero uno dell’Inter fa bene a puntare sui giovani talenti, però bisognerà trovare i giovani giusti.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori