Calciomercato Inter/ News, Lattuca (ag.FIFA): Arias-Rosales, Emanuelson insegna. Clasie come Nainggolan (esclusiva)

- La Redazione

Calciomercato Inter news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente FIFA Massimo Lattuca, ex giocatore della Roma oggi agente FIFA che conosce bene il calcio olandese

icardi_jonathan
Mauro Icardi (Foto: Infophoto)

L’Inter guarda in Olanda per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. I dirigenti nerazzurri hanno individuato un giocatore in scadenza di contratto che potrebbe fare bene all’Inter, ovvero Roberto Rosales, classe 1988, terzino del Twente che gioca a destra ma che all’occorrenza anche a sinistra. A proposito di terzini piace anche il colombiano Santiago Arias del Psv, giocatore che ha lo stesso procuratore di Fredy Guarin. E per il dopo Cambiasso? Si pensa a Jordy Clasie del Feyenoord. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Massimo Lattuca, esperto di calcio olandese, ha parlato del calciomercato dell’Inter.
Rosales è in scadenza di contratto e l’Inter ci ha messo l’occhio. Fa bene la squadra nerazzurra? E’ in scadenza di contratto e quindi credo rappresenti un affare, però ho qualche dubbio.
In che senso? E’ un buon giocatore che potrebbe al massimo fare da riserva nella rosa nerazzurra, però non è un top player tanto per usare un termine caro in questo momento.
A proposito di terzini, piace anche Arias del Psv… Questo ragazzo è più giovane, il problema è che in Olanda onestamente non andrei mai a comprare terzini difensivi.
Come mai? In Olanda si gioca un calcio molto offensivo, i terzini attaccano molto ma difendono poco. Basta guardare Emanuelson che ha diversi problemi in fase difensiva.
Per il dopo Cambiasso si è fatto il nome anche di Clasie. Le piace il giocatore del Feyenoord? Io lo chiamo il piccolo Nainggolan, perché è molto simile al giocatore della Roma anche se è più basso.
Potrebbe essere l’erede ideale del Cuchu? E’ sicuramente un ottimo talento e lo prenderei, ovviamente è difficile ipotizzare una carriera come quella di Cambiasso. Però può essere una scommessa intrigante, soprattutto se si riuscisse a trattare con il Feyenoord un prezzo ragionevole.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori