Calciomercato Inter/ News, Frangiamone (ag. FIFA): Astori più di Rolando. M’Vila e Behrami, ecco il problema (esclusiva)

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Fulvio Frangiamone ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di M’Vila.

19.06.2014 - int. Fulvio Frangiamone
balotelli_astori
Villa (infophoto)

Yann M’Vila non vede l’ora di poter vestire la maglia dell’Inter ma ogni ragionamento verrà fatto solo quando Mazzarri darà l’ok all’operazione di calciomercato. Il tecnico toscano vorrebbe portare a Milano il suo pupillo Behrami, per questo non c’è ancora l’ufficialità dell’operazione di mercato. Intanto in casa Inter si sonda il terreno per Davide Astori che potrebbe prendere il posto di Rolando. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Fulvio Frangiamone ha parlato del calciomercato Inter. 
M’Vila è molto vicino all’Inter. Manca solo l’ok di Mazzarri: arriverà presto? Ho la sensazione che Mazzarri cercherà di prendere tempo perché il suo grande obiettivo sia l’arrivo di un giocatore come Valon Behrami dal Napoli.
Come mai c’è la caccia allo svizzero? Credo che Mazzarri voglia affrontare il secondo anno all’Inter con molte certezze e Behrami offre sicuramente maggiori opportunità rispetto a M’Vila. Però l’affare Behrami non sarà facile.
Altro ballottaggio: Rolando riscattato o Davide Astori? Fossi nell’Inter punterei su Davide Astori, centrale difensivo del Cagliari, che merita una grande chance ad alto livello. Anche se Rolando quest’anno non ha fatto male.
Da verificare anche la situazione di Ranocchia… L’Inter non deve perdere un giocatore come Ranocchia che potrebbe comunque essere importante per Mazzarri e anche e soprattutto per un discorso legato al calciomercato del futuro.
Mazzarri vorrebbe puntare su Osvaldo in attacco. E’ il giocatore ideale? Secondo me Osvaldo è l’attaccante ideale per l’Inter perché si tratta di un passionale che ultimamente sa gestire le situazioni. E con Mazzarri potrebbe andare benissimo.
Icardi verrà confermato? Secondo me sì, non penso che l’Inter voglia perdere un giocatore come l’argentino in vista della prossima stagione. Ha fatto benissimo nel suo primo anno in nerazzurro.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori