Calciomercato Inter/ News, Ag. Bernat: nessun contatto. Cessione? Aspettiamo e… (esclusiva)

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net parla l’agente del giovane esterno del Valencia Bernat. Si parla del presunto interessamento dell’Inter e della…

26.06.2014 - La Redazione
Bernat_Roma_R400
Juan Bernat (infophoto)

L’Inter non guarda solo al centrocampo. Certo, al momento il potenziamento della mediana nerazzurra è al centro del progetto del club interista, solo che a Walter Mazzarri servirebbe anche qualche esterno di difesa, soprattutto se è vero che il prossimo anno si vedrà con costanza la difesa a 4. Nel mirino dell’Inter sembra esserci Juan Bernat, esterno sinistro del Valencia, classe ’93 che in Spagna non hanno esitato a definire il nuovo Jordi Alba e che sta dimostrando tutto il suo valore nella Liga. Il contratto con il club iberico è in scadenza nel 2015, i nerazzurri sembrano voler approfittare di questa situazione e provano a sondare il terreno per soffiarlo alla concorrenza. Ci riusciranno? In esclusiva per IlSussidiario.net l’agente di Bernat Manuel Tarraga Valero, ha parlato del futuro di Bernat.
L’Inter sonda il terreno per alcuni esterni e nel mirino ci sarebbe anche Bernat. Conferma? Non so se l’Inter stia realmente pensando a Bernat, di certo non abbiamo avuto nessun contatto con il club nerazzurro.
Solo rumors? Penso proprio di sì, è da tempo che si parla di un interessamento dell’Inter, se fosse realmente vero mi avrebbero contattato.
Al ragazzo piacerebbe giocare in Italia? Sono discorsi che non si possono fare visto che non c’è stata offerta. E poi Bernat ha un contratto con il Valencia.
Contratto che scadrà tra un anno, vero? Sì esattamente, Bernat ha il contratto in scadenza tra un anno, ormai gioca in prima squadra da tre stagioni e ha mostrato il proprio talento.
Il Valencia potrebbe cederlo quest’estate? Non lo so, dipenderà tutto dalle valutazioni che farà la proprietà. Noi aspettiamo di capire la situazione.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori