Calciomercato Inter/ News, Pirozzi (ag.FIFA): tre punti fermi. Baby De Girolamo, affarone (esclusiva)

- int. Vito Pirozzi

Calciomercato Inter news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Vito Pirozzi parla delle possibili operazioni della società nerazzurra, in entrata e in uscita

kovacic_icardi
Mateo Kovacic e Mauro Icardi (Infophoto)

L’Inter è sicuramente un cantiere aperto, una delle idee guida è quella di puntare su giovani importanti in vista della prossima stagione, per quanto possibile. Mateo Kovacic è un calciatore di grandi potenzialità, su di lui ci sono diversi club come il Real Madrid, club pronto ad investire per il giovane croato. Ma l’Inter dovrà anche valutare la situazione di Mauro Icardi, un altro fresco ventenne per il quale non mancano le ammiratrici. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Vito Pirozzi ha parlato del calciomercato dell’Inter.
L’Inter dovrà blindare Kovacic. Tanti club sul forte croato, che faranno i nerazzurri? Kovacic dovrà restare all’Inter, credo che i nerazzurri debbano assolutamente trattenere il giocatore anche a costo di rifiutare una grande offerta.
Come mai? Credo che Kovacic abbia dimostrato il proprio talento quando ha avuto la possibilità di giocare con continuità. L’Inter deve ripartire proprio dal croato.
Anche da Icardi immagino… Sì anche dal bomber argentino che ha fatto tanto bene dopo aver risolto i problemi fisici. Certo, bisognerà trovare il modo di stare vicino al ragazzo soprattutto per quanto riguarda la sua vita privata. Anche lui è un grosso talento ma a rischio sperpero, come tanti altri ragazzi.
E’ stato giusto confermare Mazzarri? Assolutamente sì, è un allenatore di livello e lo ha dimostrato durante gli anni. E poi credo che un progetto debba avere una durata pluriennale.
Ci sono giocatori che consiglierebbe all’Inter? Non solo all’Inter ma al calcio italiano consiglierei un giovane talento italo-inglese: Diego De Girolamo, classe ’95, gioca nello Sheffield e nell’Under 19 italiana.
Che tipo di giocatore è il giovane De Girolamo? E’ un attaccante che può fare anche la seconda punta, un calciatore da tenere d’occhio.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori