Calciomercato Inter/ News, Avantario (ag. Fifa): Jovetic meglio di Lamela, sbagliato vendere Taider (esclusiva)

- int. Claudio Avantario

Calciomercato Inter news, parla CLAUDIO AVANTARIO (esclusiva). L’agente Fifa fa il punto sulle trattative per l’attacco: Lamela, Jovetic, Ibarbo nel mirino. Sul futuro di Taider e Campagnaro

Jovetic_100
Stevan Jovetic festeggia oggi le 100 presenze in serie A (Infophoto)

L’Inter è alla ricerca sul calciomercato di un attaccante da affiancare a Rodrigo Palacio e Mauro Icardi. Si fanno molti nomi, ad esempio quello del loro connazionale Erik Lamela oppure quello di Stevan Jovetic, entrambi con un passato nella nostra Serie A e un presente non esaltante nella Premier League inglese, dunque potrebbero essere favorevoli ad un ritorno in Italia. In alternativa ecco Victor Ibarbo del Cagliari, società con la quale i nerazzurri hanno ottimi rapporti. In uscita potrebbe partire Hugo Campagnaro, ma anche Saphir Taider, pure se per un’Inter che punterà molto sulla linea verde potrebbe essere un errore farlo partire. Per parlare di tutto questo, abbiamo sentito sul calciomercato dell’Inter l’agente Fifa Claudio Avantario. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Lamela sarà nerazzurro? Difficile, visto l’alto costo del suo cartellino e l’ingaggio che percepisce. Poi bisogna dire che Lamela alla Roma non ha fatto bene e questa è una cosa importante, che avrà certamente influenza sulla volontà dell’Inter di acquistare questo giocatore.
Alternativa Ibarbo? Potrebbe essere, è un ottimo giocatore e ha fatto bene ai Mondiali con la Colombia. Sarebbe un investimento importante per l’Inter, un attaccante da affiancare a Palacio e Icardi su cui si punterà molto.
Jovetic arriverà? A differenza di Lamela ha fatto molto bene in Italia, ha lasciato ottimi ricordi e tecnicamente ha un grande valore. Occupa anche una diversa posizione in campo. Spendere tanti soldi per lui però vorrebbe dire investire meno su altri acquisti e l’Inter ha bisogno di diversi giocatori, almeno due o tre per la prossima stagione.
Potrebbe partire Taider? Forse venderlo non sarebbe l’ideale visto che ha disputato i Mondiali, è giovane e per un’Inter che vorrà puntare almeno in parte sulla linea verde non sarebbe una grande cosa farlo partire.
E Campagnaro? Per lui il discorso è diverso, sacrificarlo non sarebbe una cosa sbagliata. (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori