Calciomercato Inter/ News, Calandra (ag. FIFA): Medel erede di Cambiasso. Ora cessioni, per il botto finale… (esclusiva)

- int. Giuseppe Calandra

Calciomercato Inter news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Calandra parla delle possibili operazioni nerazzurre, dagli acquisti alle cessioni in vista

medel_appiano
Medel Infophoto

L’Inter ha ufficializzato l’acquisto di Gary Medel dal Cardiff. Non certo una novità di calciomercato visto che il giocatore cileno si stava già allenando alla Pinetina, ma i nerazzurri hanno risolto ogni problema riguardante l’aspetto burocratico. Inter che vorrà anche prendere un altro esterno d’attacco per la prossima stagione e nel mirino ci sarebbe Biabiany. In esclusiva per IlSussidiario.net, Giuseppe Calandraagente FIFA, ha parlato del calciomercato dell’Inter.

L’Inter ha ufficializzato l’arrivo di Medel. Quanto potrà dare il cileno? Tanto perché è un combattente e può giocare sia da difensore che da centrocampista, anche se nell’Inter agirà a centrocampo.

Come mai? L’Inter cercava l’erede di Cambiasso e con Medel credo lo abbia trovato in pieno. Si tratta di un giocatore bravo in entrambi le fasi di gioco.

Mbaye ha rinnovato ed ora è pronto ad andare al Genoa. Scelta giusta? Si rivelerà una scelta giusta solo se Mbaye riuscirà a giocare con continuità nel club ligure, in questo senso la presenza di Gasperini mi sembra una garanzia. Si tratta di un giovane interessante e nel Genoa potrà crescere ancora, con la giusta fiducia. Oltretutto Mbaye è un giocatore duttile e il mister genoano gradisce molto questi “jolly”.

A proposito di giovani interessanti, Laxalt è volato a Empoli. Piazza giusta per crescere? Assolutamente sì, piazza tranquilla e società seria, credo che l’uruguagio abbia scelto bene il luogo dove poter crescere in maniera giusta.

L’Inter ora dovrà trovare acquirenti per i giocatori in esubero… Ausilio lavorerà sulle cessioni e sono convinto che riuscirà a fare bene, anche se in Italia cedere giocatori non è mai semplice.

I soldi delle cessioni per un altro acquisto? Credo di sì, Thohir potrebbe regalare un altro colpo alla propria squadra e ai tifosi.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori