NUIOVA MAGLIA INTER 2016-2017 / Foto, le nuove divise: sponsor coperto su maglie d’allenamento, Pirelli-Suning semplice malinteso?

- La Redazione

Nuova maglia Inter 2016-2017, foto: le divise da casa e trasferta svelate sul sito ufficiale della società. Novità per la nuova stagione: motivo in trasparenza per la prima maglia

magliainter2017_casa_twitter
(dall'account Twitter ufficiale @Inter)

Potrebbe trattarsi di un semplice malinteso quello che ha colpito l’Inter, il giorno della sua nuova maglia presentata per la prossima stagione e che ha visto invece scoppiare la polemica con Pirelli per quelle maglie d’allenamento con lo scotch bianco a coprire lo sponsor delle gomme, storico brand attorno all’Inter dal 1995. In un collegamento co SkySport24, la collega giornalista sportiva Silvia Vallini ha raccontato nel dettaglio la vicenda, spiegando anche il tentativo di spegnere le polemiche della società. Pare infatti che sia solo frutto di una incomprensione quella che ha portato la realizzazione dello sponsor sulle maglie d’allenamento, cosa che non era inserita nell’accordo rinnovato tra Inter e Pirelli nel febbraio 2016. La società ha dovuto così correre ai ripari utilizzano quei “cerotti” per non andare contro a regole ferree sulla sponsorizzazione: dunque non uno sgarbo alla Pirelli, ma una semplice disattenzione che però oggi ha di atto oscurato la presentazione della nuova divisa particolare per la prossima stagione che vede il ritorno del giallo nella scritta, proprio di Pirelli, e sui calzettoni.

La nuova maglia dell’Inter per la stagione 2016-2017 è stato oscurata dalla polemica scoppiata questa mattina nel ritiro neroazzurro: le maglie d’allenamento infatti, come raccontiamo qui sotto, hanno la scritta dello sponsor Pirelli coperta con dello scotch bianco, con subito la Nike e ovviamente lo sponsor storico della dirigenza interista dal 1995 che sono andate su tutte le furie per il danno di immagine e per la presunta mancanza di comunicazione. È vero che Pirelli a febbraio ha rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con l’Inter senza però i kit di allenamento, però il rischio ora è che il gelo tra Suning cinese e Pirelli possa compromettere l’intero sponsor commerciale per la prossima stagione. La firma era stata fatta con una società che ancora non vedeva i cinesi in quota di maggioranza e il rapporto sostanziale era tra Torchietti Provera e Moratti, mentre per la nuova dirigenza potrebbe essere questo l’episodio per “sbarazzarsi” della Pirelli e aprire a nuovi contratti con agenzie cinesi. L’Inter nuovo corso lamenta infatti una sponsorizzazione considerata molto meno vantaggiosa rispetto a Milan e Juventus: i vertici si parleranno nelle prossime settimane e dovranno arrivare ad un nuovo accordo, oppure sarà separazione, come ha annunciato nelle ipotesi sul campo, la Gazzetta dello Sport.

La nuova stagione dell’Inter è cominciata e il nuovo corso cinese è partito: questa mattina è stata pubblicata la nuova maglia per la stagione 2016-2017, particolare con le varie scritte in giallo e i calzettoni in tinta con le scritte di sponsor tecnico e commerciale. Ma scatta subito la polemica: la Gazzetta dello Sport rileva questa mattina una curiosa stranezza nelle divisa d’allenamento, con un cerotto bianco che cancella lo sponsor Pirelli che ha fatto scattare la curiosità a tutti presenti nel ritiro di Riscone di Brunico. In mattinata ieri infatti è arrivata dalla direzione commerciale dell’Inter un ordine preciso verso i magazzinieri, di coprire le scritte del marchio sponsor storico dal 1005 per tutta la squadra e lo staff. Ma perché tutto questo? L’Inter spiega che il tutto rientra nel contratto rinnovato con Pirelli in cui sono escluse le maglie e i kit di allenamento; ma i colleghi della Rosea rilevano come né Moratti né in vertici di Pirelli erano a conoscenza della decisione presa dalla parte anglo-americana. Ma neanche la Nike sa nulla di questa decisione è si sta creando un piccolo caso attorno al nuovo corso cinese della Suning: pare infatti ci siano attività commerciali in ballo con aziende cinese per sponsorizzare i kit di allenamento, solo che ora Pirelli e Nike sono su tutte le furie.

E’ tempo di maglia nuova per la squadre di Serie A: anche l’Inter ha pubblicato sul proprio sito ufficiale le foto delle divise per la stagione sportiva 2016-2017, che vedrà la prima squadra impegnata in campionato, Europa League e Coppa Italia. Novità sensibili rispetto alla maglia dell’anno scorso: quella nuova si caratterizza per la fascia su spalle e maniche, ricorrente nelle ultime divise disegnate da Nike, ed anche per la grafica sfumata delle linee che, come riporta inter.it, ‘rappresenta la velocità e la vivacità dei giocatori’. Una diversità cromatica riguarda anche gli sponsor rappresentati in giallo, lo stesso colore dei calzettoni mentre i calzoncini rimangono interamente neri. Più tradizionale la nuova maglia da trasferta dell’Inter, che si presenta tutta bianca con inserti blu e neri sulle maniche, blu sono anche il main sponsor e il logo del fornitore tecnico sulla parte destra del petto (a sinistra rimane il simbolo societario), così come la banda laterale che scorre lungo i fianchi (nera nella prima divisa). Sul sito ufficiale inter.it sono disponibili le foto con i dettagli della nuova maglia dell’Inter, sia la divisa da casa che quella da trasferta.

(dall’account Twitter ufficiale @Inter)

(dall’account Twitter ufficiale @Inter)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori