Spalletti lascia l’Inter?/ Calciomercato, Miele: “Sulla carta dovrebbe rimanere, ma…” (Esclusiva)

Spalletti lascerà l’Inter? Per saperne di più abbiamo sentito il procuratore Mario Miele. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

15.01.2019, agg. alle 12:06 - int. Mario Miele
Inter, Luciano Spalletti (LaPresse)
Inter, Luciano Spalletti (LaPresse)

Spalletti lascia l’Inter? Le voci di calciomercato si rincorrono, ma oggi pare possibile affermare che Luciano Spalletti sulla carta dovrebbe restare ancora nella società nerazzurra la prossima stagione. Le sorprese però sono all’ordine dei giorni e molto potrebbe dipendere da questa annata calcististica come dal corteggiamento dell’Inter a qualche grande nome, vedi Antonio Conte. Ma per saperne di più abbiamo sentito il procuratore Mario Miele. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Spalletti ancora all’Inter la prossima stagione?

Sulla carta dovrebbe essere così, Spalletti dovrebbe essere ancora l’allenatore dell’Inter la prossima stagione.

Conferma annunciata non si escludono sorprese…

Molto potrebbe dipendere dall’esito di questa stagione calcistica, poi molto potrebbe dipendere dalle decisioni di Marotta.

Chi potrebbe arrivare al suo posto, un grande nome?

Marotta è legato molto a Conte… Non credo che Mourinho torni all’Inter, guadagna troppo e ha vinto tutto a Milano. Guardiola sta bene al Manchester City, in Premier League.

Chi potrebbe arrivare ancora?

Penso a Valverde, a Villas Boas. Altri nomi importanti, molto difficile che arrivino però!

Un giudizio sul tecnico toscano.

E’ molto valido, ha tanta esperienza, sa lavorare meglio sui giocatori bravi, meno sui campioni. E’ in ogni caso un tecnico esperto che mette in campo bene le sue squadre. Non riesce sempre a farle giocare molto bene. Sul piano del carattere è un po’ difficile, ha un atteggiamento non sempre ideale con la stampa, i mass media.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA