Jannik Sinner/ Tennis, a Budapest prima vittoria Atp in carriera per il 17enne

- Silvana Palazzo

Jannik Sinner, il 17enne conquista la prima vittoria Atp in carriera a Budapest. Affronterà il serbo Laslo Djere nel prossimo turno

jannik sinner yt
Diretta Atp NextGen 2019: Jannik Sinner è già in semifinale (Foto: da YouTube)

Un’altra soddisfazione per il tennis italiano, dopo il successo di Fabio Fognini a Montecarlo: Jannik Sinner ha conquistato la prima vittoria in carriera in un tabellone principale di un torneo ATP. Il 17enne di San Candido, numero 314 della classifica mondiale, ha battuto l’ungherese Mate Valkusz, in gara con una wild card, a Budapest in tre set con il punteggio di 6-2, 0-6 e 6-4 dopo un’ora e 46 minuti di gioco. L’inizio di partita nell’Hungarian Open è stato quasi perfetto per l’altoatesino, poi è venuto fuori l’ungherese, che ha ribaltato l’inerzia della partita nel secondo set. Nella terza frazione Jannik Sinner ha ricominciato a giocare come nel primo set. Ora il 17enne italiano affronterà nel prossimo turno il serbo Laslo Djere, numero 33 del mondo e quinta testa di serie. E pensare che era stato ripescato come “lucky loser”. Invece l’altro italiano Matteo Berrettini, anche lui al secondo turno, dovrà affrontare lo sloveno Aljaz Bedene.

JANNIK SINNER, PRIMA VITTORIA ATP IN CARRIERA

Jannik Sinner continua a bruciare le tappe. Il giovane allievo di Riccardo Piatti è protagonista di un inizio di stagione brillante con il primo titolo Challenger conquistato a Bergamo e poi due successi a livello Itf, nei 25mila dollari di Trento e Santa Margherita di Pula. Jannik Sinner ha disputato e vinto il 20 aprile il suo primo incontro nel circuito maggiore entrando, grazie a una wild card, nel tabellone di qualificazioni del torneo ATP 250 di Budapest. Il tennista 17enne ha superato al primo turno in due set il ceco Lukas Rosol, 133 del ranking mondiale, che si è ritirato nel secondo set dopo aver perso il primo. Nel turno decisivo è stato sconfitto dal tedesco Yannick Maden in due set, ma grazie al ritiro del serbo Dusan Lajovic ha fatto il suo esordio come lucky loser nel tabellone principale del torneo ATP. Oggi dunque la vittoria nel suo primo incontro nel circuito maggiore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA