CALCIOMERCATO/ Juventus, Marotta attacca Sissoko: Momo rispetti la società!

Dura replica del direttore generale bianconero al centrocampista maliano

10.01.2011 - La Redazione
marotta_R375x255_05giu09

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Durissimo attacco del direttore generale della Juventus Beppe Marotta all’indirizzo di Momo Sissoko. Il centrocampista maliano, secondo il dg della Juve, è una sorta di malato immaginario: «Oggi ci mancavano sei giocatori importanti, fra cui Sissoko che non si sa cosa abbia e lo dico molto polemicamente – ammette il dirigente della Juventus nel post-partita di Napoli-Juve – dobbiamo risolvere questa storia e lui deve essere molto rispettoso nei confronti della società e dei tifosi. Intanto dovremo accertare bene quali siano quei dolori vari che accusa ogni volta. Se vuole andare via, sappia che se ne andrà alle nostre condizioni e non attraverso certe sue strategie. Per ora non abbiamo ricevuto nessuna richiesta per lui».

Parlando di eventuali nuovi arrivi Marotta ha aggiunto: «La nostra politica di rinnovamento va avanti. E’ vero che a un certo punto abbiamo pensato allo scudetto, ma il nostro obiettivo, quello fondamentale, è la Champions League. Vorrei allontanare il pensiero nefasto dell’anno scorso, questo gruppo non ha perso l’autostima. Il nostro è un gruppo coeso. Sappiamo che questo è un momento di difficoltà, che questa Juventus non è lontana parente di quella di 2 o 3 mesi fa, ma le ultime due sconfitte non ci agitano, non ci impauriscono».

Una Juve che sembra già lontana dallo Scudetto: «Sono fiducioso, in chiave Champions, se penso al lavoro di Del Neri e alla passione del presidente. E comunque lo scenario è cambiato rispetto a quando la Juve vinceva con facilità…».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori