CALCIOMERCATO/ Juventus, Gilardino già prenotato per giugno ma occhio al Napoli

Il bomber della Fiorentina “si mette” sul mercato, la Vecchia Signora alla finestra

13.01.2011 - La Redazione
Gilardino_R375_26feb09
Alberto Gilardino, attaccante Fiorentina (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Fiorentina con grande probabilità dirà addio ad Alberto Gilardino a fine stagione. Il centravanti originario di Biella ha parlato ieri in conferenza stampa chiarendo il proprio futuro. Se da una parte arrivano buone nuove con la smentita di una partenza a gennaio, dall’altra, sembra già scritto il suo destino per la prossima estate.

«Fa piacere essere corteggiato, non posso nasconderlo – ammette il centravanti ex Milan – da quando sono a Firenze sono sempre stato al centro dell’attenzione di squadre blasonate. Quando fai bene con la Fiorentina è normale essere nel mirino di grandi club. Non so quale sarà il mio futuro, io voglio pensare al presente e far bene con questa maglia. Io qui sto benissimo e qui nascerà mia figlia. Ovviamente c’è la possibilità che possa restare alla Fiorentina anche dopo giugno. Non sono solo io a decidere il mio futuro, bisognerà valutare attentamente la situazione».

La prossima estate potrebbe quindi scatenarsi un’asta a cui potrebbe partecipare un club ristretto di società. Da escludere sicuramente il Milan per ovvie ragioni. Simile la posizione dell’Inter che con grande probabilità punterà su una seconda punta. Rimangono quindi la Juventus e il Napoli. I bianconeri sembrano nettamente in vantaggio sulla concorrenza sia per la vicinanza con l’agente di Gilardino, Beppe Bozzo, sia per la forte vena di italianità che percorre trasversalmente la società torinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori