CALCIOMERCATO/ Juventus e Inter su Vucinic, la Roma vuole Iaquinta e Santon

- La Redazione

L’attaccante bianconero e il baby nerazzurro sono le due possibili pedine di scambio

vucinic_gioia_R375x255_18feb10
Mirko Vucinic, attaccante Roma (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS ROMA INTER – L’ennesima panchina allontana Mirko Vucinic dalla Roma. Nonostante le smentite che arrivano da Trigoria, il montenegrino ha chiesto di andare via, anche solo per sei mesi: non è un mistero, infatti, che il suo rapporto con Ranieri si sia incrinato. La società giallorossa sta cercando di ricucire lo strappo, ma per non alterare ulteriormente i fragili equilibri dello spogliatoio, è pronta a fare un sacrificio a tempo determinato. Ovviamente Pradè vuole ragionare su un’ipotesi di scambio di prestiti per non privare l’attacco romano di un’alternativa importante. Alla finestra per Vucinic c’è Marotta, che ha messo sul piatto della bilancia Iaquinta, apprezzato da Ranieri e Montali per lo spirito di sacrificio e abnegazione.

L’affare si può fare, anche se nella trattativa (i rapporti non sono semplici e l’interesse era già trapelato in estate) si è inserita prepotentemente l’Inter, che ha offerto il prestito di Santonche prenderebbe il posto di Cicinho.

CALCIOMERCATO JUVENTUS ROMA INTER CONTINUA CLICCA QUI SOTTO

La Roma sta valutando il da farsi: nell’immediato appare più probabile la soluzione Iaquinta, mentre per giugno può rientrare in auge il nome di Santon con la cessione definitiva di Vucinic all’Inter. Adesso, comunque, parte in prestito. In estate bisognerà considerare anche considerare la posizione di Ancelotti, grande estimatore del montenegrino.

 

(Luciano Zanardini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori