CALCIOMERCATO/ Juventus, dopo Barzagli l’attacco resta un rebus…

- La Redazione

Il club bianconero ancora in cerca di un attaccante a buon mercato

delneri_R375x255_14mag10
Delneri, foto Ansa

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Beffa in casa Juventus. Il club bianconero si è visto sfilare da sotto il naso il pezzo pregiato Pazzini. La Vecchia Signora seguiva il “Pazzo” da circa un anno, invano. L’Inter è riuscita a concretizzare l’operazione in pochi giorni per la rabbia della dirigenza di corso Galileo Ferraris e dei supporters bianconeri, “infuriatissimi”. L’attacco di Madama, a questo punto, resta un rebus. Difficile capire chi possa trasferirsi a Vinovo da qui al prossimo giugno. Non è da escludere l’arrivo di Luis Fabiano, fra i tanti obiettivi, l’unico in grado di offrire una determinata sicurezza ad un prezzo contenuto. Nel frattempo la Juventus ha ufficializzato Andrea Barzagli.

L’annuncio è arrivato attorno al primo pomeriggio di ieri sul sito del club bianconero: «Andrea Barzagli è ufficialmente un giocatore della Juventus. Il difensore, proveniente dal Wolfsburg, ha siglato un contratto che lo legherà alla Juventus sino al 30 giugno 2013. Alla società tedesca andranno 300.000 Euro, più eventuali bonus legati ai risultati sportivi, sino a un massimo di 600.000 Euro».

Il comunicato si concludeva così: «Barzagli, che indosserà la maglia numero 15, questa mattina ha sostenuto il suo primo allenamento a Vinovo. Il giocatore non figura tra i convocati per la gara di questa sera contro la Roma, ma sarà a disposizione a partire dalla prossima partita di campionato contro l’Udinese, in programma domenica all’Olimpico di Torino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori