CALCIOMERCATO/ Juventus, Matri, Donadoni stoppa tutto!

- La Redazione

Il tecnico rossoblu: «Alessandro sta bene a Cagliari…»

Matri_R375_19feb09
Matri attaccante rossoblu (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non sembra semplice la strada che da Torino, Corso Galileo Ferraris, porta ad Alessandro Matri, attaccante del Cagliari. Ieri il tecnico dei rossoblu, Roberto Donadoni, al termine della vittoria sofferta contro il Bari ha di fatto bloccato al Sant’Elia il proprio attaccante: «Matri è stato bravo, ha fatto due gol – le parole del tecnico bergamasco a Sky Sport – una volta andati sul 2-0 abbiamo un po’ smesso di giocare.

Abbiamo rimesso in gioco una partita che sembrava chiusa. La squadra è stata brava, ma questa partita ci insegna molto. Matri è un giocatore importante che può fare la differenza. Mi fa piacere che sia chiacchierata, ma sta bene qui. Non faccio pretattica, a un giorno dalla chiusura del mercato posso dire che Matri rimane e sono contento di questo». E a questo punto resta da capire come reagirà la Vecchia Signora.

Nelle ultime ore si sono susseguite diverse indiscrezioni che vogliono Madama sulle tracce dell’attaccante di scuola Milan. L’offerta è pari al cartellino di Ariaudo, già in Sardegna, più quello di Immobile, ed eventualmente un compenso in denaro. Cellino potrebbe decidere di cedere il ragazzo al club bianconero ma anche trattenerlo, conscio che da qui al prossimo giugno il prezzo del suo cartellino lieviterà a vista d’occhio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori