CALCIOMERCATO/ Juventus, Gilardino e Dzeko: addio!

- La Redazione

Sfumano due opportunità di mercato per i bianconeri

dzeko_R400_7ott10

Brutta giornata oggi per due operazioni di calciomercato della Juventus. Nel primo pomeriggio con una nota la Fiorentina ufficializza il fatto che Alberto Gilardino non verrà messo sul mercato di gennaio e viene ritenuto “incedibile”. Difficile che nelle prossime settimane la situazione si sblocchi, anche se Amauri decidesse di lasciare Vinovo. Tutto dunque rimandato a giugno, quando la situazione sembra essere più fluida.

Secondo arresto arriva in mattinata. L’allenatore del Wolfsbug Steve McClaren conferma che Dzeko è un giocatore del Manchester City. «Si dimostrerà un giocatore ideale per il City, specialmente al fianco di Carlos Tevez – dice al Mirror l’allenatore -. Sarà una coppia molto potente. Auguro a Edin ogni bene, di realizzare i suoi sogni e sfruttare tutto il suo potenziale. È un grande giocatore come dimostra la sua valutazione economica. È forte fisicamente ma anche con una buona tecnica di base. Soprattutto è un attaccante con il fiuto del gol, sa segnare con ogni parte del corpo. È un gran colpo per il City perchè saprà adattarsi alla Premier League».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori