CALCIOMERCATO / Juventus: e se tornasse Bojinov?

Il bulgaro non vive un bel momento a Parma

09.01.2011 - La Redazione
bojinovR400

Valeri Bojinov e la Juventus potrebbero di nuovo camminare insieme. Secondo radiomercato, i bianconeri, in cerca di una punta, stanno praticamente sondando il terreno per tutti gli attaccanti che vogliono cambiare casacca in questo gennaio.

Uno di questi è Bojinov, che a Parma sta soffrendo la rinascita di Crespo e che con il ritorno di Paloschi (se non verrà ceduto al Genoa) rischia di avere pochissime chances per mettersi in mostra. Nelle settimane passate si parlava di una destinazione estera per il giocatore, in Turchia o in Inghilterra.

L’emergenza in casa Juve, però, esplosa con l’infortunio di Quagliarella, potrebbe rivoluzionare il calciomercato italiano. Dopo Toni, Marotta ha bisogno di un altro rinforzo per il suo reparto offensivo e Bojinov è un opzione valida. Perché giovane (24 anni), abituato al nostro campionato, non molto caro e soprattutto tecnicamente dotato, anche se i colpi mostrati in tenerissima età a Lecce non sono poi stati ripetuti con frequenza altrove.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI BOJINOV E JUVENTUS

Il Parma ha riscattato il giocatore dal Manchester City in estate, facendogli firmare un contratto fino al 2015. A sponsorizzare il suo acquisto, in casa Juventus, è Pavel Nedved. Il dirigente ceco è infatti molto amico di Bojinov e lo vedrebbe bene a Vinovo. Con la Juve l’attaccante bulgaro ha disputato una sola stagione, in serie B, collezionando 18 presenze e realizzando 5 reti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori