CALCIOMERCATO/ Juventus, Rhodolfo, Walcott e Tevez: tre colpi per lo scudetto!

Tre colpi in programma in casa Juventus in vista del prossimo inverno. La società di corso Galileo Ferraris vuole lo scudetto e prepara un massiccio intervento.

10.10.2011 - La Redazione
Tevez_r400_4ott10
Tevez, foto Ansa

CALCIOMERCATO – Sarà senza dubbio una delle società protagoniste del calciomercato invernale. Stiamo parlando naturalmente della Juventus che dopo un inizio di stagione davvero positivo intende incrementare ulteriormente la propria forza inserendo in squadra nuove forze fresche. Ogni reparto sarà interessato a cominciare dalla difesa. In cima alla lista dei desideri troviamo infatti il difensore centrale del San Paolo, Rhodolfo. Il brasiliano ha già raggiunto l’intesa con il club bianconero e in corso Galileo Ferraris si attende solamente di trovare l’accordo anche con la società paulista. A Torino non c’è fretta ma a breve bisognerà trovare una soluzione per la retroguardia. Sembra infatti che mister Antonio Conte sia intenzionato a schierare Giorgio Chiellini sulla sinistra e di conseguenza bisognerà innestare il cuore della difesa con un nuovo calciatore. L’arrivo di Rhodolfo, inoltre, potrebbe spingere Leonardo Bonucci alla partenza dopo una anno e mezzo in chiaro/scuro. Non è quindi da escludere lo sbarco di un nuovo difensore centrale e nelle ultime ore si è parlato spesso di Rio Ferdinand, in partenza da Manchester, e di Bruno Alves, nazionale portoghese dello Zenit di San Pietroburgo. Si cercherà quindi di sistemare la fascia destra. La delusione Krasic è sempre più al centro di intense voci di calciomercato. Il nazionale serbo è l’unico calciatore insufficiente in questo inizio di stagione e a breve potrebbe fare le valigie, “spinto” dallo stesso Conte. Si mormora che l’ex Cska Mosca possa finire a Londra, sponda Arsenal in cambio di Theo Walcott. Il giovane nazionale inglese è divenuto di colpo il principale obiettivo della Juventus da qualche giorno a questa parte. Il ragazzo sarebbe infatti in partenza dalla Premier League deluso dall’aria di smobilitazione che tira all’Emirates Stadium. Per averlo dovrebbero bastare circa 15 milioni di euro, visto il contratto in scadenza al 30 giugno del 2013, o eventualmente il cartellino di Krasic più una manciata di milioni. Un’operazione davvero interessante che la Signora sta studiando con estrema attenzione. Infine, il terzo grande colpo per tornare a conquistare lo scudetto, potrebbe essere Carlitos Tevez. Il nazionale argentino in forza al Manchester City sarebbe il giocatore più desiderato del prossimo inverno.

 

Marotta lo segue da tempo e fra le fila dei Citizens potrebbe finire quel Krasic di sopra che sta divenendo una pedina di scambio davvero interessante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori